Rissa discoteca Punto G via Bonnet – uno fa uno sberleffo e l’altro gli spara due colpi di revolver

E’ accaduto ieri sera in via Bonnet 10, alla discoteca “Punto G”.

 

L’evento è stato causato da uno… sberleffo: due distinti gruppi di ragazzi, tutti sui 20 circa, sono all’entrata della discoteca; uno viene fatto entrare e l’altro, invece, viene fermato dalla Security.

 

Il gruppo “rimbalzato” se la lega al dito: nasce una discussione a fine serata e, fuori dalla discoteca, un 25enne con accento del Sud, siciliano o forse calabrese, alto circa 1.70, improvvisamente estrae un revolver ed esplode 2 colpi.

 

Subito un 23enne, Raul D., con un precedente per rissa, cade a terra: è stato colpito a una gamba e a un gluteo.

 

Mentre il 25enne si dà alla fuga, la vittima viene soccorsa dal 118 e trasportata al  Fatebenefratelli, dove i medici lo hanno curato definendone le condizioni non gravi.

 

Leggi anche:

Arresti bande latine, presi i 5 ‘New York’ e ‘MS 13’ che avevano accoltellato uno dei ‘Chicago’

Rissa parcheggio discoteca viale Alemagna, cinghiate, calci e pugni e la polizia arresta 3 persone

Chiuso Cappados viale Monza, domenica notte vi si era svolta una rissa tra albanesi

Spacciatore ubriaco discoteca viale Alemagna, cacciato dal locale è stato arrestato dalla Polizia

Accoltellati davanti discoteca Luminal, in ospedale una 23enne e un 27enne

Accoltellato ragazzo discoteca Club 71 via Toffetti zona Corvetto, aveva rivolto un apprezzamento non gradito dal fidanzato della destinataria

Rissa extracomunitari ubriachi via Chavez zona Padova, un peruviano sguaina un coltello, due salvadoregni rispondono con una bottiglia di vetro rotta

Polmone perforato fuori da discoteca Corso Buenos Aires, arrestato un etiope

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here