Donna uccisa a coltellate piazzale Accursio Milano, colpita a morte dal convivente

CutterE’ successo alle 22 circa di ieri sera in piazzale Accursio.

 

In base a quanto spiegato, la vittima è una donna di 48 anni, originaria dell’Ecuador.

 

La donna, italiana ma di origine ecuadoriana, viveva in un appartamento di piazzale Accursio e, da 18 anni, aveva una relazione con un 44enne egiziano.

 

Secondo le prime ricostruzioni, il rapporto tra i due era estremamente conflittuale, alimentato da continue minacce, percosse e lesioni, tanto che la famiglia della donna aveva consigliato più volte di denunciare il compagno.

 

Purtroppo, ieri sera il tragico epilogo, con urla tanto forti da essere notate dai vicini di casa.

 

Dopo essere rincasata dal proprio impiego come assistente sanitaria in una clinica geriatrica in zona Lotto, infatti, sarebbe scoppiata una violenta lite per gelosia.

 

I condomini, spaventati, hanno dato l’allarme ma, sopraggiunto il 118, i fatti erano già avvenuti e, la 48enne, è stata ritrovata a terra agonizzante, con numerose ferite da coltello a squarciarle il corpo.

 

Sopraggiunta anche la Polizia di Stato, il convivente 44enne della donna è stato sottoposto a fermo per omicidio. 

 

Tra le prime ipotesi, quella di una possibile imminente rottura e, da qui, la folle reazione dell’uomo.

 

CENTRI DI SOCCORSO – Di seguito tutti i recapiti per impedire che si arrivi a tale tragedie. In particolare, il soccorso violenze sessuali e domestiche Clinica Mangiagalli offre:

– assistenza sanitaria presso Pronto Soccorso del Policlinico 24 ore su 24 (via F. Sforza, 35)

– ascolto telefonico da parte di un’operatrice delle associazioni Telefono Donna onlus e SVS DonnAiutaDonna onlus;

– accoglienza e sostegno da parte di assistenti sociali e psicologhe;

– accompagnamento all’utilizzo dei servizi presenti sul territorio;

– consulenza legale, penale e civile da parte dell’associazione SVS DonnAiutaDonna onlus

– Clinica Mangiagalli via della Commenda 12, 20122 Milano

 

– PRIMO SOCCORSO:

– tel. 02 5503 2489

– 24 ore su 24, 365 giorni all’anno

 

– DOPO L’EMERGENZA

– tel. 02 5503 8585

– fax 02 5503 2490

– dalle 9.00 alle 17.00,

– dal lunedì al venerdì

svd@policlinico.mi.it

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Violenze domestiche, cronaca, legislazione, indirizzi per avere aiuto di primo soccorso e dopo l’emergenza

Arresto stalker via Manduria Milano, si era arrampicato sul cornicione della ex

Stalker fermato Milano, uomo kossovaro era arrivato a rompere un braccio alla ex italiana e minacciarne il figlio

Arrestato stalker Milano, era già stato in carcere e ricoverato in un ospedale psichiatrico giudiziario

 

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here