Attentati Parigi, aumentati i controlli in Centrale e iniziative di solidarietà

rosa biancaIndagini senza sosta dopo la mattanza che si è abbattuta su Parigi nella notte tra il 13 e il 14 novembre 2015.
A Milano controlli intensificati in Stazione Centrale, dove la polizia ferroviaria, in collaborazione con le ferrovie dello Stato, compiono verifiche approfondite su passeggeri e merci in partenza su treni diretti a destinazioni internazionali, e su convogli in arrivo dall’estero.
Alle 16,00 chiunque potrà recarsi al Consolato francese in via Turati, “per portare un fiore” alle vittime.
Inoltre, listati a lutto i luoghi della cultura francese a Milano, come l’Istituto francese di corso Magenta. Qui, al civico 63, un fiore e due cartelli, uno in francese e uno in italiano spiegano che l’intero palazzo rimarrà chiuso tutta la giornata, “in segno di solidarietà agli eventi avvenuti in Francia”.

Di Redazione
Foto:”RosaJuliaRenaissance” di No machine-readable author provided

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here