Furti Stazione Centrale Milano, irregolare ruba valigia a passeggero e ne rivende subito il contenuto

Capi di abbigliamento, bottiglie di profumo e una di vino: in manette un algerino irregolare senza fissa dimora

poliziaAncora furti in Stazione centrale, dove questa volta è finito in manette un uomo originario dell’Algeria, risultato irregolare in Italia e senza fissa dimora.
Secondo quanto spiegato dalla Polfer, l’uomo è entrato in azione in pieno pomeriggio: erano le 15,30 quando, con l’aiuto di un complice, è riuscito a sottrarre la valigia di un passeggero presso la biglietteria della stazione.
Ottenuto il bottino, il malvivente non ha fatto tanta strada e, in piazza Duca d’Aosta, ha tentato di rivenderne il contenuto.
La vittima, senza perdere tempo, ha segnalato l’accaduto e, grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza, il ladro è stato velocemente identificato: stava cercando di rivendere il contenuto della valigia ad alcuni connazionali, evidentemente interessati a capi di abbigliamento, bottiglie di profumo per un valore complessivo di circa 400 euro e una di vino rosso del costo di più di 100 euro.
Mentre il bottino è stato restituito al legittimo proprietario, il ladro è stato arrestato per furto aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here