Rapinatori banca Sesto San Giovanni arrestati grazie a foto su Facebook

Maestro e allievo di rapine rintracciati grazie ai post caricati sul noto Social

CarabinieriNon è la prima volta che accade: i Social, in primis Facebook, sono irresistibili per tutti.. anche per i ladri, soprattutto se di giovanissima età.
L’ultimo episodio ha visto come protagonisti due rapinatori di 17 e 26 anni, sui quali stavano indagando i Carabinieri di Milano.
Le videocamere avevano ripreso i due mentre compivano un colpo ai danni di una filiale della Banca popolare di Sondrio, di Sesto San Giovanni: all’interno dell’istituto era sopraggiunto il minorenne, armato di taglierino; fuori il 26enne che faceva da palo.
Trascorso troppo tempo senza che il giovane uscisse col bottino, il maggiore è entrato anch’egli nella banca, impartendo una sorta di “lezione” a quello che sembra essere il suo giovane allievo, insegnandogli come portare a termine la rapina.
Dopo la fuga e l’inizio delle indagini, i militari sono riusciti a rintracciare i malviventi attraverso le foto che i due giovani avevano postato su Facebook e, per entrambi, sono scattate le manette.
Leggi anche:
Rapina banca via Ornato, rapinatore smascherato da Facebook per le orecchie a sventola
Ruba cellulare Milano e posta foto sul web, arrestato grazie al “cloud”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here