Furto portafogli e utilizzo carte di credito Milano stazione Garibaldi, arrestata coppia di ladri

Biancheria intima, ma anche cellulari da 800 euro e occhiali da sole pregiati; in manette due stranieri irregolari

PoliziaIl furto di un portafoglio e poi il tentativo, da parte dei ladri, di comprare tutto il possibile con la carta di credito della vittima; in arresto la coppia di malviventi, entrambi di origine cilena e irregolarmente in Italia.
Secondo quanto spiegato, è successo in zona Porta Garibaldi. Protagonisti della vicenda due ladri di 24 e 40 anni, che dopo aver rubato un portafoglio hanno iniziato le spese a carico della vittima.
Il primo step di shopping è avvenuto presso un negozio di intimo all’interno della stazione; ricevuto il legittimo proprietario della carta di credito, un sms di notifica, l’uomo ha immediatamente chiamato la boutique per chiarire di non aver affettuato alcun acquisto.
Intervenuta la Polizia, grazie alla descrizione dei due acquirenti, gli agenti sono velocemente riusciti a rintracciare la coppia, mentre si trovava presso un altro negozio e stava per acquistare due preziosi cellulari da 800 euro l’uno.
Durante gli accertamenti, la pattuglia ha trovato nella manica della malvivente la carta di credito rubata, e per la coppia sono scattate le manette.
Ricostruiti tutti i movimenti economici, si è acclarato che i due avevano acquistato anche due paia di occhiali dal valore di 400 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here