Sospensione licenza bar Milano, Questore fa chiudere 7 esercizi in 7 giorni

Ritrovi di pregiudicati, teatri di risse, liti e segnalati da residenti: il Questore De Iesu sospende la licenza a 7 bar milanesi

sequestro PoliziaIl Questore di Milano, Antonio De Iesu, solo nell’ultima settimana ha disposto la sospensione della licenza, ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., a ben sette locali dislocati nella città di Milano e nella provincia di Monza e Brianza.
I provvedimenti sono stati emessi a seguito delle verifiche della Divisione Amministrativa e Sociale dopo che gli esercizi commerciali interessati erano stati oggetto di ripetuti controlli da parte delle Forze dell’Ordine.
Si è riscontrato, infatti, che la maggior parte de locali in questione erano luoghi di ritrovo di numerose persone pregiudicate, coinvolte in attività illecite di vario tipo, soprattutto in materia di spaccio di sostanze stupefacenti e spesso erano stati teatro di liti e risse.
Inoltre, è stato avviato l’iter per un provvedimento di sospensione della licenza nei confronti di un ulteriore bar dove, oltre alle richiamate criticità, vi sono stati numerosi esposti e segnalazioni alle competenti Autorità da parte dei cittadini residenti della zona per il disturbo alla quiete pubblica arrecato dagli avventori che sono soliti stazionare nei pressi del locale sino a notte inoltrata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here