Birra nascosta dentro tombini Darsena Milano, migranti irregolari rifornivano la zona di alcol

Per muoversi utilizzavano biciclette; 5 ragazzi, tutti di origine egiziana, sono stati fermati dalla Polizia

abusivi-alcol-darsenaNon si può vendere alcol, ma i cestini traboccano di bottiglie di birra, soprattutto alla sera e durante il weekend: i controlli antiabusivi svolti in Darsena dagli agenti del Commissariato Porta Genova hanno svelato il mistero.
La zona infatti costituiva un mercato assolutamente fiorente per 5 ragazzi di origine egiziana, tutti irregolari in Italia, che utilizzavano i tombini come nascondiglio dove ficcarci dentro bottiglie di birra poi rivendute a 2 euro l’una.
alcol-darsenaabusivi
La banda agiva rapida in bicicletta, e copriva la zona della Darsena e Navigli, dove è in vigore l’ordinanza che vieta la vendita di alcolici.
Il carico è sequestrato durante lo scorso weekend è di 161 bottiglie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here