Sequestro hashish Milano, oltre 4 chili dentro un box

L’operazione è stata eseguita dalla Polizia di Stato; continuate a inviarci le vostre segnalazioni a redazione@cronacamilano.it

La Polizia di Stato ha arrestato un italiano di 24 anni, incensurato, per detenzione di sostanze stupefacenti e sequestrato 4,6 chili di hashish.
L’attività investigativa condotta dagli agenti del Commissariato Centro della Questura di Milano si inserisce nel filone dell’indagine che ha già portato, lo scorso 4 giugno, all’arresto di 22 soggetti, resisi responsabili a vario titolo di traffico di sostanze stupefacenti, anche a livello internazionale.
Tale attività è consistita nel pedinare gli spostamenti di alcuni dei clienti di uno degli arrestati del 4 giugno, dai quali sono emersi alcuni incontri sospetti con l’arrestato odierno e nello specifico, lo scorso 2 giugno, la squadra investigativa ha ritenuto di aver assistito ad uno scambio di sostanze stupefacenti fra l’uomo e il proprio fornitore.
A seguito delle successive indagini, ieri gli agenti del Commissariato Centro hanno individuato in zona via Novara a Milano il box dell’uomo, all’interno del quale sono stati rinvenuti e sequestrati 8 involucri di hashish, per un peso complessivo di 4,6 chili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here