Milan Inter 0 a 1 Trofeo Tim, Milito regala la vittoria ai neroazzurri, cronaca e dettagli minuto per minuto

Nell’ultimo match del Trofeo Tim va in scena il remake della finale di Supercoppa Italiana dello scorso 6 agosto. L’Inter si schiera con Faraoni, Lucio e Ranocchia in difesa. Davanti Zanetti e Jonathan sulle ali con Thiago Motta e Cambiasso in mezzo. Davanti il tridente formato da Alvarez, Milito e Castaignos. Allegri inserisce un unico primavera, il centrocampista Fossati. In mezzo al campo viene affiancato da capitan Ambrosini e Van Bommel. Emanuelson e Kingsley Boateng agiranno alle spalle di Cassano mentre davanti ad Amelia classica difesa a quattro formata da Abate, Oddo, Bonera e Zambrotta.

 

Il derby di Milano inizia a ritmi blandi: la prima occasione capita sui piedi di Emanuelson al 9’. Cassano aggira Faraoni e vede l’ex Ajax sulla sinistra che, di poco dentro l’area, calcia malamente tra le braccia di Castellazzi.

 

Pronta risposta dei neroazzurri che con Diego Milito, su punizione, colgono la traversa ad Amelia battuto. Al 17’ altra grande occasione per i rossoneri: Abate scende con la sua consueta velocità sulla fascia destra e trova in mezzo Boateng, il giovane milanista colpisce di testa a botta sicura. Miracolo di Castellazzi che respinge in volo.

 

Dopo una fase di stanca il match si risveglia al 29’: Cambiasso innesca Milito che ringrazia Oddo dell’intervento a vuoto e beffa Amelia in uscita con un tocco sotto. Inter in vantaggio.

 

Le numerose assenze, soprattutto in fase offensiva, condizionano le prestazioni dei rossoneri che non riescono ad evitare due sconfitte. Con il Diavolo a 0 punti e la Juventus a 4 è l’Inter di Gasperini ad aggiudicarsi il trofeo: 5 punti conquistati grazie alle due vittorie ottenute.

 

Leggi anche:

Milan Juve 1 a 2 trofeo Tim, Matri nel finale regala i 3 punti ai bianconeri

Inter Juve 7 a 6, al Trofeo Tim Juventus in ottima forma e Inter compassata

Barcellona Inter in sfida economica, analisi del bilancio 2009/2010 e considerazioni in merito a stato patrimoniale, indebitamento, FPF e altro, dettagli

Indebitamento club calcio Inghilterra, il confronto con l’Italia e l’intervento del Fair Play Finanziario

Reazioni al Fair Play Finanziario in Italia: Galliani, Moratti e Paolillo analizzano il nuovo sistema calcistico

Norme Fair Play Finanziario, ecco cosa succederà concretamente alle società calcistiche italiane e alle loro disponibilità economiche

Fair Play Finanziario e calcio italiano: Spendere quanto si guadagna. Ecco i criteri con i quali interverrà la Uefa e tutti i dettagli sul funzionamento del FPF

Inter e Milan: addio Champions League, per qualche anno puntate solo al campionato. Al via la prima puntata dell’inchiesta di CronacaMilano sul calcio italiano

 

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here