Forlan va all'Inter, Kucka ci andrà nel 2012, Palacio va verso Roma, dettagli per conoscere carriere, successi e curiosità

“Questa mattina sono ottimista per la riuscita della trattativa con l’Inter”: con queste parole Daniel Bolotnicoff, procuratore di Diego Forlan, sancisce che il prossimo acquisto dei neroazzurri sarà il 32enne urugaiano. Se per Forlan mancano solamente i dettagli, più difficile sembra arrivare a Kucka e Palacio.

 

CAPITOLO DIEGO FORLAN – Come vi avevamo già preannunciato, l’ufficialità del trasferimento di Samuel Eto’o ha dato il là alla trattativa tra Forlan e l’Inter.

  • L’Atletico Madrid è desideroso di cedere la punta che nell’ultima stagione ha deluso ogni attesa: solamente 10 gol in 42 presenze.
  • Alla società spagnola andranno 6 milioni di euro, mentre il nodo ancora da definire è l’ingaggio; attualmente Forlan guadagna 4,5 milioni di euro netti. L’Inter vorrebbe fargli firmare un triennale da 3,5 milioni di euro.
  • La sensazione è che nel fine settimana si chiuderà tutto; è lui il destinato a prendere il posto di Eto’o nel reparto offensivo neroazzurro; a dispetto di quanto chiedeva Gasperini: due attaccanti esterni.

 

CAPITOLO KUCKA – Il centrocampista slovacco del Genoa è praticamente un neroazzurro; tuttavia ciò che rimane incerta è la data di approdo ad Appiano Gentile.

  • Gli accordi tra Moratti e Preziosi prevedono che Kucka diventi interista da gennaio 2012, come successo l’anno scorso con Ranocchia. L’Inter acquisirà la metà del cartellino del centrocampista slovacco dando, a titolo definitivo, Viviano al Genoa.
  • L’unica possibilità per ottenerlo subito, idea che però non stuzzica il presidente del Grifone, è quella di versare un contributo economico stimabile in 5 milioni di euro.
  • Se non dovesse arrivare il centrocampista del Genoa, l’Inter ha comunque un disperato bisogno di acquisire un centrocampista centrale che possa completare la rosa. Cambiasso e Stankovic sono troppo inclini ad infortuni, Zanetti ha 38 anni, Thiago Motta è discontinuo ed Obi è ancora giovane per poter essere lanciato a certi livelli.

 

CAPITOLO PALACIO – Per comprendere quale sarà il futuro dell’attaccante argentino del Genoa, la chiave potrebbe essere la nuova destinazione di Marco Borriello.

  • Il Genoa aveva messo nel mirino Alberto Gilardino, ma i Della Valle hanno rifiutato le offerte dei rossoblu. Ecco allora la virata su Borriello. In cambio la Roma ha chiesto il cartellino di Rodrigo Palacio.
  • Branca e Gasperini spingono per fare un passo avanti ed acquistare Palacio; Moratti non è convinto e crede, a ragione, che Pandev non sia peggio dell’argentino.
  • Ed è proprio il macedone che ha di fatto bloccato il trasferimento dell’argentino a Milano; Palacio poteva già essere un giocatore neroazzurro, qualora Pandev avesse accettato la destionazione Genova.
  • Senza la contropartita Pandev e con l’inserimento della Roma per uno scambio con Borriello, arrivare a Palacio potrebbe non essere semplice.

 

AVVISATE FORLAN CHE … – La trattativa per acquisire le prestazioni del 32enne uruguaiano è ormai in dirittura d’arrivo:

  • Un dubbio ci assale: ma avete avvisato Forlan che in Italia potrebbe dover pagare il contributo di solidarietà?

 

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here