Emporio Armani 7 Milano – Cimberio Varese 89-75,Basket Lega A

Milano – Prima giornata del nuovo torneo di basket 2011/12. L’ Emporio Armani Milano ospita la Cimberio Varese nel derby lombardo . Qualche minuto antecedente la palla a due, premiato dal patron Giorgio Armani il coach meneghino Sergio Scariolo, dopo il successo ottenuto alla guida della Spagna agli ultimi europei in Lituania.

 

Scariolo si affida al quintetto iniziale composto da Mancinelli, Fotsis, Cook, Nicholas e Bourousis. Gallinari parte dalla panchina. Recalcati risponde mandando in campo a Hurt, Rannikko, Diawara, Garri, Kangur. Parte bene Varese che va sul 5-0 in meno di due minuti. Hurt e Diawara trascinano il roster di Recalcati. Milano prova a reagire, ma sotto canestro la mira non è delle migliori. Diawara porta lo score sul 10-2. Milano comincia una lenta rimonta. Entra Gallinari, il Forum diventa una bolgia e lui ricambia con una tripla e tre  liberi. L’EA7 chiude il primo quarto 21-18.

 

Il secondo quarto comincia con Ganeto (Varese) che sbaglia 2 tiri liberi su 3. Rannikko firma la tripla che porta Varese sul 22-21. Fotsis e Hairston rispondono a tono portando Milano sul +5. Diawara dalla lunetta fa 1 su 2, ma si riscatta con un tiro da tre: 28-27 Varese. Mancinelli firma due tiri liberi, Milano avanti di un punto. Diawara incontenibile, altra tripla messa a segno. Risponde il neo-entrato Filloy. Fajardo mette a segno un tiro libero su due. Si gioca punto a punto. Cook spezza l’equilibrio con una “bomba” da tre. Reati fa lo stesso dalla parte opposta, ma l’ex Valencia, Cook, risponde con una magia sotto canestro. Secondo quarto che si chiude 44-40 con un canestro di Mancinelli sulla sirena.

 

Al rientro dall’intervallo subito Fotsis fa impazzire il pubblico con una schiacciata in terzo tempo. Nicholas firma una “bomba“, mentre Bourousis porta Milano avanti di 18 punti. Varese si affida solo alle giocate di Diawara, ma non basta. Bourousis sbaglia due liberi. Stepcevic e Ganeto provano a tenere a galla Varese. Nicholas smorza subito l’entusiasmo ospite con una tripla. Ganeto risponde facendo altrettanto. Nicholas non ci sta e firma l’ennesima tripla della serata. Il “Gallo” firma il suo 12mo punto con una “bomba“dalla distanza. L’Emporio Armani Milano chiude il terzo quarto avanti 73-55.

 

Ultimo quarto  di gara. Milano parte subito forte con Filloy autore di tre punti. Entrambe le squadre si affidano al tiro dalla distanza. Milano amministra il risultato, mentre Varese tenta l’assalto. Il roster di Recalcati si aggrappa ai canestri di Garri. Milano risponde con Hairston. Gli ultimi dieci minuti vedono i padroni di casa amministrare la gara, il risultato è nettamente in favore dei meneghini con una media di +12. Il solito Diawara firma una tripla, Varese a meno nove. Hairston in volo porta Milano sul +11. Ultimi 60” di marca milanese. Nicholas firma il 16mo punto odierno. Applausi del Forum alla squadra di Scariolo. Finisce 89-75.

 

Emporio Armani Milano – Cimberio Varese 89-75

EA7 Milano: Giachetti, Mancinelli, Hairston, Gallinari, Fotsis, Cook, Nicholas, Rocca, Filloy, Bourousis, Melli, Viggiano, Radosevic. Coach: Scariolo

Cimberio Varese: Demartini, Hurt, Stipcevic, Rannikko, Talts, Diawara, Reati, Garri, Kangur, Ganeto, Fajardo. Coach: Recalcati.

Arbitri: Sabetta, Lo Guzzo, Bartoli.


Questi i risultati del primo turno:

Banca Tercas Teramo – MPS Siena 67-75

Banco di Sardegna Sassari – Novipiù Casale Monferrato 78-58

Canadian Solar Bologna – Virtus Roma 93-91

Vanoli Braga Cremona – Bennet Cantù 60-72

Fabi Shoes Montegranaro – Sigas Avellino 76-65

Emporio Armani Milano – Cimberio Varese 89-75

Riposa: Umana Venezia


Giovanni Parisio

foto.JPG (23 KB)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here