Anteprima Italia – San Marino e Repubblica Ceca – Italia 31 maggio e 7 giugno 2013: convocati, precedenti, probabili formazioni e curiosità

Nazionale-Italiana-2012Archiviata la Serie A e la Coppa Italia è nuovamente tempo della Nazionale Italiana di calcio. Prandelli & Co., in ritiro a Coverciano da lunedì, stanno preparando due sfide: venerdì 31 maggio 2013 a Bologna arriverà la selezione di San Marino per un’amichevole, mentre venerdì 7 giugno 2013 ci sarà, a Praga, la sfida contro la Repubblica Ceca valevole per la Qualificazione ai Mondiali di Brasile del 2014.

 

IL PROGRAMMA DELLE PROSSIME DUE SETTIMANE – L’Italia, radunatasi a Coverciano nella mattinata di lunedì 27 maggio 2013, sarà l’assoluta protagonista del calcio nostrano in questo giugno. Basta dare un’occhiata al calendario per sapere il perché:

Venerdì 31 maggio 2013, ore 20.45, a Bologna si disputerà l’Amichevole contro il San Marino.

Venerdì 7 giugno 2013, alla Generali Arena di Praga, Prandelli affronterà, sempre alle 20.45 il fischio d’inizio, la Repubblica Ceca nella sfida valida per la Qualificazione ai prossimi Mondiali di Brasile 2014.

– Dopodichè una settimana di pausa e poi sarà la volta della Confederations Cup brasiliana: la manifestazione nata per “testare” l’organizzazione e gli stadi del Mondiale un anno prima della manifestazione mondiale inizierà sabato 15 giugno 2013.

– L’Italia, però, esordirà domenica 16 giugno 2013, alle 16.00 locali (le 21.00 italiane) contro il Messico a Rio de Janeiro. Ricordiamo che il girone dell’Italia vede la presenza anche di Brasile e Giappone.

 

I CONVOCATI DI PRANDELLI – Era il 16 maggio 2013 quando Prandelli aveva annunciato i 31 convocati al ritiro pre-Confederations Cup. Di questa lista ne saranno scelti 23 che parteciparanno alla manifestazione FIFA, ma i nominativi saranno resi noti solamente lunedì 3 giugno 2013.

– Una prima defezione riguarda Osvaldo che è stato escluso per mancato rispetto del codice etico dopo che il giallorosso, al termine della sfida di Coppa Italia persa contro la Lazio, ha rifiutato di presentarsi alla premiazione ed ha insultato il proprio tecnico, Andreazzoli.

– Iniziamo dai portieri: Agazzi (Cagliari), Buffon (Juventus), Marchetti (Lazio), Sirigu (Paris St. Germain).

Difensori: Abate (Milan), Antonelli (Genoa), Astori (Cagliari), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), De Sciglio (Milan), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino), Ranocchia (Inter).

Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Bonaventura (Atalanta), Candreva (Lazio), Cerci (Torino), De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Giaccherini (Juventus), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Pirlo (Juventus), Poli (Sampdoria)

Attaccanti: Balotelli (Milan), El Shaarawy (Milan), Gilardino (Bologna), Giovinco (Juventus), Osvaldo (Roma), Sau (Cagliari).

– Nella lista sono assenti Verratti e Destro, stabilmente in prima squadra, ma aggregati all’Under 21 di Devis Mangia che, dal prossimo 5 giugno 2013, si disputerà gli Europei di categoria in Israele con una formazione che, dai più, è vista come la principale antagonista alla Spagna.

 

ITALIA – SAN MARINO: I PRECEDENTI – Venerdì 31 maggio 2013, alle ore 20.45, il Renato Dall’Ara di Bologna ospiterà l’Amichevole tra le due nazionali della penisola italica.

– Tra le due formazioni la storia ci mostra un unico precedente: si tratta dell’Amichevole del 19 febbraio 1992 terminata con la vittoria degli Azzurri per 4 a 0. Reti sigalte da Donadoni, Casiraghi e dalla doppietta di Roberto Baggio.

 

QUALIFICAZIONI AI MONDIALI: IL GIRONE DELL’ITALIA – Il cammino verso il Mondiale di Brasile 2014 è iniziato molto bene per l’Italia di Prandelli che, in cinque match, ha totalizzato 13 punti frutti di quattro vittorie ed un unico pareggio contro la Bulgaria.

– Dietro gli Azzurri troviamo proprio la Bulgaria con 10 punti, ma conquistati in 6 giornate Poi la Repubblica Ceca con 8 punti in 5 partite, la Danimarca con 6 punti in 5 partite, l’Armenia con 3 punti in 4 partite e Malta a quota 0.

– E’ evidente che una eventuale vittoria contro i cechi di Bilek metterebbe in cassaforte la Qualificazione ai prossimi Mondiali.

 

REPUBBLICA CECA – ITALIA: I PRECEDENTI – Alle 20.45 di venerdì 7 giugno 2013, la Generali Arena di Praga ospiterà la sfida valevole per le Qualificazioni Mondiali di Brasile 2014 tra Italia e Repubblica Ceca.

– I precedenti contro la Repubblica Ceca sono 4 e non sono positivi per l’Italia che ha vinto una sola volta, ha perso in due occasioni ed ha pareggiato in una circostanza.

– L’ultimo incontro, datato 22 giugno 2006 ai Mondiali di Germania, è terminato 2 a 0 per gli Azzurri con reti di Materazzi ed Inzaghi.

– In Amichevole, invece, troviamo un pareggio ed una sconfitta. 2 a 2 il 18 febbraio 2004 con reti di Vieri e di Di Natale per l’Italia e di Stajner e Riskcy per gli avversari ed 1 a 0 per i cechi con gol di Smicer.

– La prima sfida, datata 14 giugno 1996, è invece terminata per 2 a 1 in favore della Repubblica Ceca: decisive le reti di Nedved e Bejbl, che hanno reso vano il gol di Enrico Chiesa.

 

I BIGLIETTI PER REPUBBLICA CECA – ITALIA – I biglietti del settore riservato ai tifosi italiani sono in vendita, salvo esaurimento, fino alle ore 17.00 di giovedì 30 maggio 2013 e potranno essere acquistati, al costo di 31,00 euro, nell’Area Utente del sito della Figc – Vivo Azzurro.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Calciomercato Inter estate 2013, Mazzarri punta su Zuniga, Diakité, Campagnaro e Isla; Handanovic corteggiato dal Barcellona. Formazione tipo, giocatori in scadenza, obiettivi di mercato

 

Mazzarri nuovo allenatore dell’Inter al posto di Stramaccioni, Moratti conferma: “Ho scelto io”. Carriera, confronti, curiosità

 

Confronto Inter 2013 e Inter2010 Champions League contro il Bayern Monaco, analisi, trasferimenti e risultati

 

Analisi Serie A 2012 – 13: Juventus Campione d’Italia conNapoli e Milan in ChampionsLeague, Inter nona in classifica.Statistiche, record, curiosità espettatori

 

GoalControl contro i gol fantasma, la FIFA annuncia che si inizierà dalla Confederations Cup2013 in Brasile; tutti i dettagli

Sorteggio Italia gironiConfederations Cup 2013 Brasile giugno 2013, analisi, calendario, statistiche

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here