Balotelli e Icardi nel mirino del Monaco, chi finirà in Francia?

CalciomercatoOrmai è chiaro: gran parte del mercato in entrata di Inter e Milan dipenderà dalle cessioni. Eccellenti, per così dire. Balotelli da una parte, Icardi dall’altra. E l’ago della bilancia potrebbe diventarlo, a breve, il Monaco. La squadra del Principato sta ultimando la cessione al Real Madrid del colombiano James Rodriguez, una delle stelle dei recenti Mondiali in Brasile. Il club francese incasserà 70 milioni di euro e avrà la necessità di acquisire un attaccante da affiancare a Radamel Falcao. Gli indiziati di accasarsi dai biancorossi potrebbero proprio essere uno tra il rossonero e l’interista.

 

JAMES RODRIGUEZ – REAL: MANCA SOLO L’UFFICIALITA’ – Se Cristiano Ronaldo, Gareth Bale, Karim Benzema e Toni Kroos non sono sufficienti, ecco pronto anche James Rodriguez.

– Carlo Ancelotti, fresco vincitore della decima Champions League, non ha certo esitato quando ha intravisto all’orizzonte la possibilità di assicurarsi quella che è stata la vera stella degli ultimi Mondiali brasiliani.

– Stiamo parlando di James Rodriguez, classe ’91, arrivato dal Porto per circa 45 milioni di euro al Monaco nell’estate del 2013 e messosi in mostra con 10 reti distribuite in 38 presenze. Attaccante centrale all’occorrenza, James è soprattutto un fantasista: classe, talento ed eleganza allo stato puro.

– Il Real Madrid ha messo gli occhi su di lui già prima del Mondiale, ma le ottime prestazioni con la Colombia hanno fatto lievitare il prezzo: 70 milioni di euro. Le Merengues, comunque, non hanno certo avuto problemi. Il colombiano è ormai loro.

 

ADESSO PARTE IL MERCATO DEL MONACO – 70 milioni di euro incassati, ma un reparto offensivo quasi totalmente da rifondare. Il solo Radamel Falcao non basta per chi vuole cercare di contendere il titolo della Ligue 1 al Paris Saint-Germain e per chi ritorna in Champions League dopo essere stato finalista nel 2003-04.

– Radamel Falcao, Dimitar Berbatov e Yannick Carrasco non bastano. L’attacco deve essere puntellato con almeno un altro giocatore di caratura internazionale; magari giovane; si, perchè il proprietario Rybolovlev ha un occhio di riguardo per gli under 25.

– I due nomi che potrebbero fare al caso del Monaco sono proprio Mauro Icardi e Mario Balotelli. Giovani, entrambi, e capaci di diffondere entusiasmo tra i sostenitori del club del Principato. Il costo è sostanzialmente lo stesso: tra i 25 e i 30 milioni di euro.

 

BALOTELLI E ICARDI: CHI ANDRA’ AL MONACO? – Certo, se si guardasse l’intera carriera dovrebbe essere Balotelli il preferito.

– Pazzie a parte, SuperMario ha un’esperienza decisamente maggiore rispetto ad Icardi: 222 presenze per il rossonero contro le 56 del neroazzurro. I gol, in valore assoluto, non possono che essere a favore di SuperMario: 88, contro i 20 dell’interista.

– Le cronache, però, raccontano di una partenza da favorito per l’interista. Il Monaco, infatti, sembra essere intenzionato a mettere sul piatto di Thohir una cifra vicina ai 27 milioni di euro per strappare Icardi all’Inter.

– C’è però un fattore da considerare; Mino Raiola è stato allertato dal club rossonero: Balotelli non è incedibile, può partire. Dopo aver cercato di piazzare il suo assistito al Liverpool prima e all’Arsenal poi, c’è da giurarci che Raiola cercherà di convincere il Monaco ad acquistare SuperMario. E Raiola, quando si muove, difficilmente sbaglia.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Amichevoli Milan – Monza 2 a 0 e Inter – Prato 1 a 0, le due milanesi vincono grazie ai giovani

M’Vila all’Inter, mentre il Milan cerca di vendere Balotelli, ma a che squadra? Ipotesi

Prandelli contro l’Italia: Balotelli non è un campione, delusione da Giuseppe Rossi

Pato tra poco all’Inter, che intanto punta su Astori e Dodò. Dettagli

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here