Zaino pieno di cocaina Corsico Milano, arriva la polizia e spacciatori fanno uscire di casa la figlia di 8 anni con lo zainetto imbottito di droga

La Polizia del Commissariato Lorenteggio ha eseguito un’operazione di arresto a Corsico.

 

Qui Massimo D., 33 anni, nullafacente, spacciava cocaina nella casa della moglie.

 

Condotti pedinamenti e approfondite indagini, gli agenti si sono recati nell’abitazione dei due e, la coppia, nell’estremo tentativo di disfarsi dello stupefacente ha riempito di cocaina lo zainetto della figlia di 8 anni, e hanno fatta uscire di casa la bambina.

 

Senza cascare nel tranello gli agenti hanno recuperato la droga procedendo con l’arresto del padre e la denuncia della madre.

 

Leggi anche:

Arrestata mamma cocaina stazione Greco, nascondeva la droga tra pannolini e biberon

Mamme brasiliane con 50 chili di cocaina all’aeroporto di Fiumicino, dirette a Milano

Scarpe imbottite di coca a Malpensa, quasi 2 chili di polvere bianca nei plantari e 43 ovuli ingeriti per un cittadino del Benin

Arrestate malpensa con reggiseno imbottito di droga

Maxisequestro cocaina Linate, pesce secco, vestiti e carta imbottiti di droga

Cocaina sciolta nei vestiti e trasportata dal Perù fino a Milano

 

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here