Multe Navigli Milano, 1800 verbali elevati in venti giorni; dopo la lotta ai parcheggi selvaggi in via Vittor Pisani, la battaglia passa al centro della movida per eccellenza

Secondo le indicazioni dell’assessorato alla Sicurezza, in poco più di una ventina di giorni, fino alla vigilia dello scorso fine settimana, nell’area delll’isola estiva dei Navigli sono state rilevate 744 soste irregolari dai vigili e 1.063 dagli ausiliari, per un totale di 1807 contravvenzioni e una media di 75 al giorno.

 

 

I vigili impiegati hanno effettuato anche i controlli negli esercizi commerciali, sul rispetto di:

  • orari di chiusura,
  • limiti di decibel,
  • ordinanza sull’uso del vetro,
  • occupazione del suolo pubblico,
  • regole igienico sanitarie.

 

Un locale su tre è risultato non in regola: su 140 controlli, sono state 45 le violazioni contestate, soprattutto in tema di rumore e di orari, mentre tre sono state le denunce all’autorità giudiziaria.

 

“La presenza dei vigili che fanno rispettare le regole – commenta l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli – secondo noi è la premessa per l’equilibrio fra le esigenze dei residenti, dei commercianti e dei frequentatori dei Navigli. Permette di trasformare un problema in un’eccellenza e di fare dei Navigli un luogo di attrazione e di vita per i milanesi e i turisti. L’auspicio è che diventi il modello anche per le Colonne di San Lorenzo e per l’Arco della Pace“.

 

Leggi anche:

Disordini notturni Colonne San Lorenzo Milano, l’idea dell’assessore D’Alfonso: indurre chi si riunisce alle Colonne a migrare, dopo l’una, sui Navigli o in altre zone

Multe Milano pista ciclabile via Vittor Pisani, 223 verbali elevati in una settimana e annuncio del potenziamento della Polizia locale anche in via Molino delle Armi

Contributi Leoncavallo da Comune Milano, l’assessore alla Sicurezza Granelli: “Valorizzare la positività di questo luogo che in futuro potrebbe anche ricevere contributi per determinati progetti”

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here