Ragazzo aggredito via della Senna Milano, trovato gravissimo sul marciapiede tra sangue e cocci di bottiglia, è in coma

E’ successo ieri sera attorno alle 23, in via della Senna, zona Bruzzano.

 

L’unico dato certo è stato il ricovero di un giovane di 32 anni soccorso ieri in gravissime condizioni dai volontari del 118.

 

Secondo quanto ricostruito il giovane, italiano, di 32 anni, presentava gravi ferite alla testa, ematomi cerebrali e contusioni nella zona occipitale riconducibili, secondo le prime indagini della Polizia, ad una aggressione.

 

Inoltre, sul posto dove il 32enne era riverso, sono stati trovati cocci di bottiglia e tracce di sangue, e anche tale particolare porterebbe ad avvalorare l’ipotesi dell’aggressione.

 

Il giovane è stato ricoverato all’ospedale di Niguarda alle 23,50 circa, dove i medici lo hanno immediatamente operato.

 

Il 32enne si trova adesso in coma farmacologico nel reparto di neurorianimazione.

 

Le informazioni raccolte da potenziali testimoni sono, purtroppo, ben poche, e non sufficienti a chiarire cosa possa essere accaduto.

 

Chi fosse in possesso di particolari utili alla ricostruzione della dinamica della drammatica vicenda, può mettersi in contatto con la nostra Redazione scrivendo a: info@cronacamilano.it

 

Leggi anche:

Tagli Comune Milano, cancellati finanziamenti a Polizia locale, anziani, case popolari, asili, scuole e altro, elenco e dettagli

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Ragazzo investito San Giuliano, 14enne trascinato per 30 metri

Scippo catenina Milano metropolitana Loreto, a terra un 50enne, ladro arrestato in via Pergolesi


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here