Tentata rapina ristorante via Petrella Milano, arrestato clandestino

E’ successo in un ristorante etnico di via Petrella.

 

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia di Stato, un uomo di 40 anni, iraniano, clandestino, è entrato nel locale allo scopo di compiere una rapina.

 

Il 40enne infatti, sebbene disarmato, ha tentato di costringere il titolare a consegnargli tutto l’incasso della serata.

 

Al tentativo di resistenza del titolare, il clandestino gli ha sferrandogli un pugno al volto, attirando l’attenzione di alcuni clienti che sono subito intervenuto.

 

Il rapinatore è stato quindi bloccato e i presenti hanno subito chiamato il 113.

 

Sopraggiunti gli agenti della Volante, per l’aggressore sono scattate le manette.

 

Leggi anche:

Lesbica picchiata Milano ristorante via Raffaello, pestata dopo un diverbio con una coppia etero

Furto portafoglio Burger King Milano piazza Duomo, arrestato peruviano

Rapinati e legati titolari cinesi di bar via Ripamonti, bottino di 11 mila euro

Cinese aggredito e accoltellato Paolo Sarpi ristorante Crown, labbro ritrovato in un cestino del locale. Il titolare dice di non sapere nulla

Accoltellato il gestore di un bar per il servizio di scarsa qualità

Viale Jenner, 4 egiziani rapinano un bar, con tanto di spintoni al titolare cinese

Rho: arrestati tre albanesi, la loro specialità era il furto con scasso all’interno di bar ed esercizi pubblici

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here