Prostituta morta via Sanzio Milano, è omicidio

Maria Burgato è stata trovata senza vita la scorsa settimana all’interno del suo appartamento in via Raffaello Sanzio: vestita, nessun segno di violenza sul suo corpo, accanto a lei un residuo di vomito.

 

Secondo una prima ipotesi la donna, 55enne di professione prostituta, avrebbe perso la vita a causa di un malore; in fuga un presunto cliente che pur trovandosi con lei e non avrebbe chiamato i soccorsi.

 

A seguito dell’autopsia svoltasi lo scorso venerdì, le indagini si sono ribaltate poiché, secondo i risultati emersi, la donna sarebbe stata uccisa. L’esame autoptico infatti avrebbe segnalato una «asfissia meccanica esterna» come causa del decesso.

 

Prosegue dunque l’inchiesta aperta dalla Polizia, i cui investigatori sono concentrati nella ricostruzione della dinamica del delitto.

 

 

Leggi anche:

Donna morta via Raffaello Sanzio Milano, è una prostituta, aperta inchiesta


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here