Saldi Milano e Lombardia, al via le vendite promozionali prima delle liquidazioni di luglio, ecco le date

“E’ una legge che può aiutare le imprese del dettaglio moda in un momento così difficile”: così Renato Borghi, presidente di Federazione Moda Italia, presidente di Federmodamilano e vicepresidente vicario di Confcommercio Lombardia, commenta l’approvazione, da parte del Consiglio regionale lombardo, del provvedimento che sospende in via sperimentale per un anno il divieto di effettuare vendite promozionali nel periodo che precede i saldi.

 

“Il dettaglio moda – spiega Borghi – risente pesantemente della ridotta capacità di spesa delle famiglie: nel 2011 il potere d’acquisto è diminuito dello 0,5% e nella prima parte di quest’anno non ci sono stati miglioramenti. Una recente indagine commissionata da Federazione Moda Italia ad AstraRicerche ha evidenziato come, nel maggio di quest’anno si sia raggiunto, come clima di fiducia (il “sentiment”), il punto più basso dal dopoguerra sfiorando quota 65%. In Lombardia, nel solo primo trimestre del 2012, 495 aziende del dettaglio moda abbigliamento, pelletteria, calzature, tessuti ed articoli sportivi, hanno abbassato la saracinesca a fronte di 188 nuove aziende che hanno aperto”.

 

In base alla legge approvata, pertanto, viene meno il divieto di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni prima dei saldi.

 

“Per una corretta informazione è bene puntualizzare – conclude Borghi – che le promozioni, come dice la legge, non sono saldi, cioè vendite di fine stagione che continueranno ad essere un’opportunità per i consumatori. Saldi che in Lombardia, ma spero in tutta Italia, partiranno il 7 luglio”.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Saldi Milano, consigli Movimento Consumatori per comprare in sicurezza

Prezzi gonfiati saldi, il 25% dei negozi è irregolare

L’uomo che ogni donna detesta: il tamarro che si crede l’ottava meraviglia del mondo

Straziami, ma di scarpe saziami

Voglio vestirmi classica, non da vecchia!

Una borsa è molto più di un semplice accessorio

Il reggiseno: dal primo modello alla classifica degli esemplari più strani del mondo

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here