Accoltellamento via Padova Milano, aggressore investito durante la fuga

E’ successo domenica pomeriggio in via Padova.

 

Secondo quanto spiegato, è scoppiata una violenta lite tra alcuni cittadini stranieri, tra i quali un ragazzo egiziano di 19 anni.

 

Degenerando, uno dei coinvolti ha estratto un fendente con il quale ha colpito il 19enne.

 

Dopodiché, il responsabile si è dato alla fuga, talmente fuori di sé da finire anche sotto un’auto.

 

L’uomo non ha riportato gravi ferite e, inarrestabile, ha continuato la propria fuga fino a dileguarsi.

 

Sul luogo sono intervenute le Autorità preposte mentre, il giovane egiziano, è stato trasportato all’ospedale San Raffaele dai volontari del 118.

 

Sono in corso le indagini per acclarare il motivo della lite e rintracciare l’aggressore.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Droga, degrado e molestie Milano giardini piazza IV Novembre, la segnalazione di un lettore che chiede: Sindaco, dove sei?

Rapina e accoltellamento marocchino piazza IV Novembre Milano, gli aggressori sono 2 nordafricani

Anziano accoltellato e rapinato piazza Ovidio Milano, i residenti non ne possono più e si parla dei compi rom vicini

 

Di Redazione

3 COMMENTI

    • Non si preoccupi, se anche fosse stato investito volontariamente e ucciso nessuno si sarebbe lamentato, forse qualche italiano filo comunista che pensa di essere amico di tutti vivendo in un quartiere magari blindato e con l’autista, ma la gente comune avrebbe fatto un grossissimo applauso

      • non riesco a capire … cmq il ragazzo è morto ma a causa dell’ accoltellamento causato dalla rissa con i suoi concittadini …. la macchina è di mio padre e non è stato investito come dice il telegiornale o giornali … e i testimoni ci sono .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here