Arrestato clandestino via Boscovich zona Buenos Aires, era stato fermato 22 volte con precedenti per contraffazione, ricettazione e resistenza

Polizia_LocaleDurante lo svolgimento di alcuni controlli, la Polizia Locale ha arrestato un senegalese clandestino di 28 anni, presso l’intersezione tra via Boscovich e corso Buenos Aires,.

 

Da accertamenti si è scoperto che l’irregolare era già stato fermato 22 volte, e aveva a suo carico precedenti per contraffazione, ricettazione, resistenza, nonché un decreto di espulsione dalla Questura di Rimini emesso ad agosto 2010.

 

“Da inizio gennaio la Polizia Locale ha fermato 557 clandestini, – dice il vicesindaco e Assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato. – L’operazione testimonia il lavoro che i vigili stanno svolgendo per la sicurezza e per il contrasto all’abusivismo e alla contraffazione, in un’importante via commerciale come corso Buenos Aires.

 

“Un’azione riflessa anche nei dati – sottolinea De Corato, e precisa: – Nei primi 6 mesi 1.150 agenti hanno effettuato 71 sequestri amministrativi e 66 penali, hanno fermato 32 clandestini, compiuto 2 arresti e sequestrati 21 veicoli”.

 

Leggi anche:

Arrestato clandestino già fermato 26 volte, stava urinando su una vettura

Condannato truffatore online denunciato 84 volte, la sua specialità era vendere biglietti falsi attraverso un finto sito del Milan

Arrestato spacciatore parco Sempione già fermato 35 volte, si era spacciato per pakistano, etiope, marocchino, algerino e nigeriano

Arrestata con 117 precedenti via Solari

Corso Buenos Aires, arresto di un clandestino con pedigree di 22 violazioni. A tradirlo, un parcheggio in doppia fila

Arrestato spacciatore parco Sempione, aveva soli 16 anni con altri 4 fermi e un furto aggravato alle spalle

 Di Redazione
 
 
 
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here