Droga via Lorenteggio Milano, spacciatori con bocchette del cruscotto piene di coca ed eroina

Non è una novità che il traffico di droga a Milano sia un mercato molto fiorente. Non conosce crisi.

Piccoli e grandi trafficanti percorrono le strade milanesi quotidianamente per approvvigionare la propria clientela, e la Polizia è sempre all’erta per tentare di stroncare o, quantomeno, arginare il fenomeno.
Tra i vari gruppi criminali che si spartiscono il traffico di droga nella nostra città, storicamente radicato è il clan marocchino.
Tradizionalmente “specializzato” nello spaccio di hashish proveniente dal Nord Africa, ultimamente si sta rafforzando anche sul fronte dello smercio di eroina.
Proprio domenica pomeriggio, nell’ambito di controlli di routine,  una Volante si è imbattuta in un’auto sospetta.
A bordo di una Seat Toledo, all’altezza del civico 179 di via Lorenteggio, si trovavano due marocchini di 24 e 32 anni, risultati poi essere con precedenti penali.
Indosso ai due, gli agenti hanno rinvenuto due cacciaviti e un totale di 2.330 euro in contanti.
La Pattuglia ha spiegato che al momento del fermo i due si trovavano in palese stato di agitazione. Cosicché, insospettiti, i poliziotti hanno deciso di ispezionare a fondo la Seat.
A quel punto la sorpresa: all’interno di un bocchettone dell’aria condizionata, palesemente manomessa, è stato rinvenuto un calzino.
Al suo interno due sacchettini contenenti ben:
– 79 grammi di eroina
– 22 di cocaina.
Inoltre, dalla perquisizione dell’appartamento di uno dei due in via Momigliano, gli agenti hanno scovato altri 300 euro in contanti.
L’automobile su cui viaggiavano i due marocchini, dopo i rituali controlli, è risultata essere intestata a uno “sconosciuto”, stranamente intestatario di altre 400 vetture.
Per i due uomini sono scattate le manette per detenzione e spaccio di stupefacenti. I due malviventi verranno anche indagati poiché sprovvisti di permesso di soggiorno.

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rissa tra spacciatori Milano viale Molise, in tre cercano di soffocare il coinquilino con birra e cocaina

Droga piscina comunale ‘Giulio Romano’ via Ponzio Milano, il racconto di un lettrice allibita

Dimostrazione cani antidroga Gdf Milano presso scuola Achille Mauri, fotogallery e video

Giornata internazione contro la droga 26 giugno 2012, Milano non aderisce alle iniziative del dipartimento delle politiche antidroga e lancia la stanza del buco

 S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here