Spaccio droga Milano, studio di registrazione trasformato in coffee shop

L’operazione è stata condotta dagli agenti del Commissariato “Scalo Romana” della Polizia di Stato.

 

In base a quanto spiegato, un uomo di 43 anni lavorava all’interno di uno studio di registrazione della zona.

 

Oltre che lavorare, però, il 43enne “arrotondava” spacciando, vendendo marijuana a clienti compiacenti.

 

Secondo quanto emerso, una volta acquistata la droga, i compratori la consumavano direttamente all’interno della struttura discografica, al punto che gli Inquirenti parlano di studio trasformato in “coffee shop”.

 

Intervenuti gli agenti, per l’uomo sono scattate le manette

 

SCARICA GRATIS IL LIBRO CON TUTTE LE RISPOSTE DELLA RICERCA SCIENTIFICA, LE FOTO DEL CERVELLO SOTTO L’INFLUSSO DELLA DROGA E TUTTE LE INFORMAZIONI – Per scaricare gratuitamente il libro “Cannabis e danni alla salute” CLICCA QUI

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Militari a Milano, polemiche Pisapia – La Russa: i pattugliamenti che hanno portato la diminuzione del 40% dei reati nelle zone controllate rimarranno oppure no?

Sicurezza Milano, richiesta eliminazione dei pattugliamenti misti, del Nucleo controllo sui mezzi pubblici e risposte ai centri sociali, ecco cosa succederà a Milano e cosa è stato garantito

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here