Rapinatore 68enne Milano, svaligiava banche nonostante l’età

Auto_Polizia_di_Stato_archvioUna vita trascorsa tra rapine e altri crimini ma, di andare in “pensione”, un italiano di 68 anni suonati non voleva proprio saperne. Evidentemente non ancora stanco, quindi, di fare dentro e fuori dal carcere, lo scorso 16 maggio, insieme con un complice, l’uomo ha organizzato l’ennesimo colpo. E ancora una volta ai danni di una banca.

 

In base a quanto spiegato dalla Polizia, a volto scoperto ma con un cappellino calato sul visto, i due criminali sono penetrati all’interno della filiale della Banca Popolare di Milano di corso Lodi 83.

 

Con fare minaccioso, i due hanno puntato i propri taglierini contro gli impiegati intimando loro di consegnare tutti i 3.620 euro presenti all’interno delle casse. Raccolto il denaro, sono poi riusciti a scappare facendo perdere le loro tracce.

 

A distanza di due mesi, però, le indagini della Polizia sono giunte ad una svolta. Grazie all’ausilio delle registrazioni delle telecamere di sicurezza, infatti, gli agenti sono riusciti a risalire proprio al 68enne.

 

Il provvedimento di custodia cautelare firmato dal Gip tuttavia, è stato consegnato all’interessato direttamente nel carcere di Monza, dove nel frattempo l’uomo era stato rinchiuso per un’altra vicenda.

 

Il suo complice, invece, non è stato ancora identificato, pertanto le indagini sono tuttora in corso di svolgimento.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapine banca e farmacie Milano – Novate, arrestato ragazzo di soli 16 anni

Rapina banca via Ornato, rapinatore smascherato da Facebook per le orecchie a sventola

Rapina banca viale Argonne Milano, ferito vicedirettore con un taglierino; era pieno pomeriggio

Rapina banca piazzale Lagosta Milano, milanese avrebbe compiuto 20 colpi dal 2011 a oggi

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here