Tentata rapina Milano viale Corsica, romeno pesta a sangue un senzatetto in sedie a rotelle

PisapiaGli intima con un collo rotto di bottiglia di consegnargli telefonino e portafogli. Ma al suo rifiuto, la vittima viene disarcionata dalla sua sedia a rotelle e colpita a più riprese con calci e pugni. Colpi tanto violenti che ne richiederanno la medicazione in ospedale.

 

IL TENTATIVO DI RAPINA: CALCI E PUGNI CONTRO UN SENZATETTO IN SEDIA A ROTELLE – E’ la brutta disavventura che ha visto protagonista un disabile 50enne, senzatetto, nel pomeriggio di giovedì 29 agosto 2013, in viale Corsica.

– Secondo la ricostruzione degli eventi, l’aggressore è un romeno di 35 anni, senza fissa dimora, che si è avvicinato al disabile con fare minaccioso.

– Brandendo un collo rotto di bottiglia, l’uomo ha intimato alla vittima di consegnargli il telefonino e il portafogli.

– Davanti al suo netto rifiuto, il malvivente ha dato sfogo a tutta la propria frustrazione.

– Dopo aver disarcionato dalla sedia a rotelle il malcapitato 50enne, lo ha infatti aggredito con brutale violenza, colpendolo al volto e al corpo con numerosi pugni e calci.

– Inutile ogni tentativo di difendersi da parte del disabile.

.

L’INTERVENTO DI ALCUNI VIGILI, BOTTE ANCHE PER LORO – Provvidenziale è stato il passaggio di alcuni vigili che, nell’ambito di un pattugliamento del quartiere, hanno assistito alla violenta aggressione che stava avvenendo a pochi metri da loro.

– L’intervento degli agenti, però, non è stato privo di imprevisti.

Il 35enne, infatti, palesemente ubriaco e per niente intenzionato alla resa, non ne ha voluto sapere di mollare la presa sulla sua preda e così, dopo aver minacciato i vigili, ha colpito anche uno di loro con una gomitata al volto.

 

L’ARRESTO DEL MALVIVENTE, L’AMBULANZA PER IL DISABILE PICCHIATO – Non è stato facile placarlo, ma una volta immobilizzato, il malvivente è stato ammanettato e poi arrestato. L’accusa, per lui, è di rapina ed estorsione.

– Il disabile, che ha riportato diverse ferite al volto ed escoriazioni su tutto il corpo, è stato trasportato in ospedale per le cure del caso.
– L’assessore alla Sicurezza Marco Granelli ha elogiato “il tempestivo intervento della Polizia locale che si trovava nelle vicinanze”, fondamentale sia per l’arresto e, soprattutto, per aver evitato danni peggiori alla vittima. “La presenza sul territorio sempre più capillare – ha proseguito l’assessore – è importante per garantire queste operazioni in città, in centro come in periferia. Questo l’impegno dell’Amministrazione comunale, anche d’estate“.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Senzatetto 71enne rapinato da rom Milano via Maroncelli: buttato a terra con una spalla rotta per rubargli una valigetta priva di valore

Rapina anziana via Ornato, continua la lista del boom dei reati estivi nella nostra città

Rapina anziano via Beato Angelico Milano, 83enne sbattuto a terra per strappargli il borsello con 100 euro

Tentato furto appartamento via Ampere Milano, elenco reati compiuti nei primi 5 giorni di agosto

Donna rapinata via Lombroso Milano, stava portando in banca 30mila euro

Rapina banca viale Certosa Milano, si dia inizio all’agosto meneghino

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here