Tassista aggredito Milano, colpito con alcune bottiglie di plastica è in coma

AggressioneTragedia sfiorata nella sera di domenica 23 febbraio 2014 tra via Morgagni e piazzala Bacone.

 

Al centro dell’accaduto un tassista di 68 anni aggredito da un passante a causa di un diverbio e, la vicenda, non può non riportare alla memoria la tragica morte di Luca Massari, anche lui tassista che venne aggredito mortalmente nel 2011, dopo aver involontariamente investito un cane.

 

Secondo quanto ricostruito, questa volta la lite sarebbe scoppiata per un motivo viabilistico: colpito dall’aggressore con alcune bottiglie di plastica piene di acqua, l’uomo avrebbe perso l’equilibrio, cadendo a terra e sbattendo violentemente il capo.

 

Portato al Niguarda privo di coscienza, il 68enne è stato immediatamente sottoposto ad intervento chirurgico, anche se le sue condizioni rimangono gravissime.

 

Sopraggiunta la Polizia di Stato, gli agenti hanno compiuto tutti i rilievi del caso e, al momento, sembra che l’aggressore del tassista sia stato identificato: si tratterebbe di un residente della zona, rispetto al quale sono aperte le indagini.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ragazzino rapinato piazza della Repubblica Milano, trauma cranico-facciale alla fermata del tram

Rapina rom viale Corsica angolo via Negroli Milano, un lettore: “Mia madre è stata pestata sul pianerottolo di casa, le hanno rotto il naso e l’hanno lasciata priva di sensi”

Tentata rapina Milano viale Corsica, romeno pesta a sangue un senzatetto in sedie a rotelle

Rapina anziano via Beato Angelico Milano, 83enne sbattuto a terra per strappargli il borsello con 100 euro

Giuliano Pisapia, sindaco gentile di Milano; ascesa ed operato. Le riflessioni di un cittadino sulla nascita e lo sviluppo del fenomeno arancione

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here