Daspo e provvedimenti per 4 ultras Atalanta San Siro Milano, indagato anche un bagarino

Gli interventi della Polizia di Stato in occasione di Inter - Atalanta

La Questura di Milano nella serata di domenica 19 novembre 2017 ha arrestato un ultras dell’Atalanta e ne ha indagati altri 3 della stessa squadra, nonché un bagarino allo Stadio G. Meazza di San Siro, poco prima dello svolgimento della partita Inter Atalanta.
Nell’ambito dei servizi di vigilanza  controllo e filtraggio disposti  dal Questore di Milano Marcello Cardona in occasione dell’ incontro  di calcio, quattro tifosi dell’Atalanta sono stati trovati in possesso di fumogeni e gli operatori della Digos hanno tratto in arresto   M. P.  del 91 per violazione dell’art 6 ter  L. 401 del 1989  avendo lo stesso precedenti specifici  ed un D.A.Spo del 2015  e hanno indagato per lo stesso reato N.M. del 97, A.P. del 99 e D.O.  del 97, tutti della provincia di Bergamo.
Inoltre, sempre prima dell’inizio della partita, gli operatori della Divisione P.A.S. hanno indagato C.M. del 98 della provincia di Napoli per bagarinaggio in violazione dell’art.1 sexies. L. 88/2003. A tutti i sopranominati è stato notificato l’avvio di procedimento amministrativo volto al rilascio da parte del Questore del provvedimento di D.A.Spo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here