Arresto ricercato Milano, aveva un mandato di cattura europeo

In considerazione del notevole afflusso sia di operatori dei vari settori, che di visitatori presso il complesso fieristico di Rho, e soprattutto l’attrazione che Fiera Milano costituisce per i Paesi esteri, seguendo le direttive del Questore di Milano sono state maggiormente intensificati i controlli in quest’area, in particolare nei pressi delle stazioni metropolitane, delle stazioni
ferroviarie, alberghi ed esercizi ricettivi in genere.
Ciò soprattutto in previsione dell’imminente evento internazionale denominato “L’Artigiano in Fiera” che si terra nel complesso Fieristico di Rho e dove esporranno artigiani di tutto il mondo, con un’affluenza prevista di oltre un milione di visitatori.
Proprio nell’ambito delle attività di assiduo e costante controllo che sabato mattina, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza Rho Pero, ha localizzato a Pero un cittadino britannico di 48 anni, abitante a Barcellona (Spagna), sul quale pendeva un mandato di arresto europeo per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze.
Il cittadino britannico è incorso in un controllo predisposto nei termini di cui sopra dal Commissariato di P.S. Rho Pero ed è stato bloccato mentre faceva ingresso presso un noto hotel a Pero.
Il soggetto era arrivato per partecipare ad una convention internazionale di body builder.
L’uomo è stato accompagnato negli Uffici del Commissariato di Pubblica Sicurezza Rho Pero e, al termine della verifica foto dattiloscopica e contatti con l’Interpol, avuta certezza della sua identità, è stato tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Milano San Vittore in attesa dell’estradizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here