Arrestato tangenziale ovest con 20mila euro falsi, è un bulgaro che aveva avvolto il danaro in fogli di giornale in cirillico

E’ accaduto presso la Tangenziale Ovest di Milano.


I Carabinieri di San Donato hanno arrestato un uomo di origine bulgara, di 33 anni, che aveva occultato nella sua auto  20 mila euro suddivisi in banconote false da 200 euro, tutte valutate “di ottima qualità”.


Il denaro era stato diligentemente impacchettato utilizzando fogli di giornali con scritte cirilliche e, secondo i Carabinieri, i le banconote sono state realizzate in un Paese dell’Est da falsari estremamente esperti ed abili.


Leggi anche:

Arrestata Rinascente Milano con carte di credito clonate, faceva shopping sfrenato da giorni

Shopping da Gucci con 7 carte di credito clonate, arrestato cittadino malese

Via Torino, fa shopping con 26.000 euro falsi

Soldi falsi per pagare la colazione piazza Ghirlandaio, senegalese rifila 50 euro fasulli a un barista cinese, poi aggredisce vigili a calci e pugni

Detenuto truffatore dentro San Vittore, keniano si spaccia per dipendente del Ministero per recuperare mazzette dai familiari dei detenuti

Condannato truffatore online denunciato 84 volte, la sua specialità era vendere biglietti falsi attraverso un finto sito del Milan

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here