Mostra Diabolik Milano “Cinquant’anni vissuti diabolicamente” 10 – 21 novembre 2012, Museo della Scienza e della Tecnologia; info, curiosità, ingresso libero

diabolikCon 800 episodi all’attivo e più di 4 milioni e mezzo di copie distribuite ogni anno, il Re del Terrore Diabolik compie 50 anni e li festeggia a Milano con una mostra che ripercorre le sue avventure mozzafiato.

.

UN FUMETTO DALLA LUNGA VITA – Diabolik nasce ufficialmente il primo novembre del 1962 da un’intuizione di Angela Giussani, che, osservando tutti i giorni i pendolari che transitavano per la Stazione di Cadorna di Milano, pensa di realizzare un fumetto in formato “tascabile”, da poter portare comodamente con sé e leggere nei cosiddetti tempi morti (come durante l’attesa di un treno).

– Sin dal suo esordio, Diabolik dà scandalo: all’epoca il fumetto è considerato un genere per ragazzi e non è ammissibile che i lettori si appassionino alle avventure di un criminale imprendibile. Contro il fumetto si scaglia anche la Chiesa, secondo cui il ladro in calzamaglia rappresenta uno strumento di corruzione e perdizione, un cattivo esempio per i giovani lettori che seguono con passione le sue imprese;

– Dopo una serie di denunce e sequestri, il fumetto decolla, diventando anno dopo anno protagonista di un inarrestabile successo. Nel frattempo, Angela viene affiancata dalla sorella Luciana, che lascia il suo lavoro per dedicarsi esclusivamente a Diabolik.

 

LE DAME DEL NOIR CREANO EVA KANT – La saga si arricchisce di nuovi personaggi come l’avvenente Eva Kant, una nobildonna che lascia il bel mondo per vivere con un ladro.

– La sua prima apparizione rivela i tratti di una donna raffinata (la sua capigliatura è in controtendenza con la moda di quelli anni, che imponeva pettinature gonfie e cotonate) ed emancipata (nel numero 3 salva Diabolik dalla forca), proprio come le sorelle Giussani, da sempre ostili ai cliché degli anni ’60;

– Se nonostante tutti questi anni Diabolik è ancora presente nelle nostre edicole e librerie, questo è merito soprattutto del fortunato sodalizio nato fra le sorelle Giusanni, note in campo letterario come le dame del noir, che, alla loro scomparsa, hanno ceduto la storica casa editrice Astorina al fedele collaboratore di sempre, Mario Gomboli.

.

CINQUANT’ANNI VISSUTI DIABOLIKAMENTE – Per celebrare i 50 anni del celebre fumetto, dal 10 al 22 novembre il padiglione Olona del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia ospita la mostra “Cinquant’anni vissuti diabolikamente”.

– Più che una mostra si tratta di un’esposizione itinerante, che ha già toccato numerose tappe in Italia con grande partecipazione del pubblico e che, per la tappa milanese, ha scelto una location d’eccezione, dove la tecnologia si fonde con l’innovazione.

– Tecnologia e innovazione, unite alla creatività, caratterizzano da sempre le avventure di Diabolik: l’ideazione di colpi apparentemente impossibili, la costruzione di marchingegni e apparecchiature futuristiche e le fughe rocambolesche per sfuggire agli agguati dell’implacabile Ispettore Ginko.

.

22 TECHE TEMATICHE – La mostra è patrocinata dal Comune di Milano e si articola in 22 teche, suddivise per area tematica.

– Attraverso scritti, tavole e oggetti cult, i visitatori potranno ripercorrere il mezzo secolo di vita del Re del Terrore. In esposizione anche cimeli esclusivi che lasceranno a bocca aperta fan e semplici curiosi.

.

FILMATI E DOCUMENTARI ESCLUSIVI – “Cinquant’anni vissuti diabolikamente” vanta anche una sezione multimediale, dove campeggiano monitor, gallerie d’immagini e il trailer del film “Diabolik” del 1968 girato da Mario Bava.

– Ad accogliere i visitatori tre totem interattivi, grazie ai quali sarà possibile “sfogliare” elettronicamente l’introvabile numero 1 di Diabolik del 1962 e interrogare la banca dati della storica redazione alla ricerca di curiosità, di episodi o nomi apparsi nei quasi 800 albi pubblicati sino ad oggi.

– Fra i materiali proiettati per tutta la durata della mostra ci sarà anche il documentario “Le Sorelle Diabolike”, prodotto da Michele Bongiorno e dedicato all’appassionante vita di Angela e Luciana Giussani.

.

L’AUTO STORICA DI DIABOLIK – Il pezzo da novanta della mostra è, però, la storica auto di Diabolik, la Jaguar E-type coupé del ’61 che per l’occasione è stata rimessa a nuovo.

– Oltre all’auto vera e propria, ci saranno alcune riproduzioni in scala realizzate da Franco Nodo e modificati per mostrare tridimensionalmente alcuni dei più spettacolari trucchi messi in opera dal Re del Terrore durante i suoi cinquant’anni d’ininterrotte fughe.

.

IN ANTEPRIMA IL TRAILER DELL’OMONIMA SERIE TV – Durante la tappa milanese sarà, infine, presentato in anteprima assoluta il trailer della serie televisiva in 13 episodi dedicata a Diabolik, prodotta da Sky Cinema e attualmente in fase di lavorazione.

 

LOCATION –

– Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (padiglione Olona)

– Via Olona, 6

– 20123 Milano

– Tel. 02 485551

 

DATE E ORARI –

– La mostra sarà visibile dal 10 al 21 novembre 2012

– L’orario di apertura al pubblico è: h. 10 -19

– Chiuso il lunedì.

 

INGRESSO –

– Libero e gratuito.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Mostra fotografica Milano “Wildlife Photographer of the Year” 20 ottobre – 18 dicembre 2012 Museo Minguzzi, info e biglietti gratis con CronacaMilano

Mostra James BondMilano 5 – 30 novembre 2012 Galleria Federica Ghizzoni, curiosità, orari, ingresso gratuito

Musei gratis Milano, museo storico dei Vigili del Fuoco aperto dal 20 ottobre al 24 novembre 2012: orari, mezzi esposti, curiosità

Mostra Costantino Milano Palazzo Reale 25 ottobre 2012 – 17 marzo 2012, biglietti, orari, sezioni, info

Mostra Picasso Milano 20 settembre 2012 – gennaio 2013, orari, costo biglietti, prenotazioni, info

Mostra Divisionismo italiano Milano Gam via Manzoni 19 ottobre – 23 dicembre 2012, ingresso gratuito, orari, opere ed artisti, info

Musei gratis Milano Gallerie d’Italia, inaugurazione “Cantiere del ‘900″ giovedì 25 ottobre 2012 in piazza Scala con percorso nel caveau della BCI fino a mezzanotte, tutte le info

Mostra “La figura umana e il suo universo” Milano 24 – 7 novembre 2012 Spazio Oberdan, ingresso libero, info

Mostra gratuita “Milano Genova, Andata e ritorno – Percorsi della pittura tra Manierismo e Barocco”; galleria Robilant + Voena via Fontana Milano, 27 ottobre 7 dicembre 2012, tutte le info

Francesco Tempesta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here