Musei gratis Milano, museo storico dei Vigili del Fuoco aperto dal 20 ottobre al 24 novembre 2012: orari, mezzi esposti, curiosità

MILANO – Duecento anni di storia da rivivere in un percorso unico e piano di fascino. Dallo stile”Vintage” alle moderne innovazioni. Dalla pompa a vapore alla motocicletta Guzzi Falcone, passando per l’Isotta Fraschini stile 8 A. Tutto questo e altro ancora presso i suggestivi sotterranei della sede di via Messina 35, dove è collocato il Museo Storico del Corpo dei Vigili del Fuoco di Milano: un’occasione perfetta per spegnere la televisione e proporre, soprattutto ai bambini, un’esperienza indimenticabile, ad ingresso rigorosamente gratuito.

 

DAL 1912 AL 2012 , I “PRIMI” CENTO ANNI DEL MUSEO – Via Messina 35 è sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano, ma non solo. La  dimora dei VVFF è anche casa del loro Museo Storico, costruito nel 1912 dal comandante Ing. Ugo Pennè, in occasione del Centenario della di fondazione del Corpo Comunale, quale rassegna storica dei cimeli del servizio.

– Una entusiasmante raccolta di mezzi, foto, divise e sale operative utilizzate dal Comando fin dalla nascita nel 1812, con il Corpo dei Civici Pompieri, ad oggi. Ricostruito in ogni dettaglio il percorso storico della struttura facente parte del Ministero dell’Interno.

Sito nel sotterraneo della sede di Via Messina 35, il Museo fu concepito anche per l’istruzione del personale in servizio. Divenne in seguito un valido riferimento per quanti, a scopo di studio o di ricerca, volessero analizzare da vicino attrezzature, macchinari, uniformi e documentazione che hanno fatto la storia del servizio antincendio milanese.

Scampato alle alterne vicissitudini degli anni ’20 e ’30, che vedranno nel 1938 l’unificazione degli antichi Corpi Comunali dei Civici Pompieri in un unico Corpo Nazionale dei Vigili Del Fuoco dipendente dal Ministero dell’Interno, il Museo Storico sopravvisse anche alle devastazioni del secondo conflitto mondiale.

– Nel suo significato più alto, il Museo vuole essere “ricerca e testimonianza di una storia tecnologica ed umana al servizio della gente”.

 

ATTREZZATURE E MEZZI IN MOSTRA: POMPE A VAPORE DEL 1902, SCALE AEREE DEL ’35, VETTURE ANTINCENDIO UTILIZZATE NELLA 1° GUERRA MONDIALE E MOLTO ALTRO  – Duecento anni sono trascorsi dalla nascita del Corpo dei Civici Pompieri di Milano. Ovviamente, le attrezzature e i mezzi utilizzati non godevano di certo dei più tecnologici supporti odierni. Nonostante ciò, si sono rivelati indispensabili per prestare soccorso ai cittadini, soprattutto in situazioni d’incendio.

Il percorso tra i relitti del Corpo dei Vigili del Fuoco di Via Messina 35 permette di ammirare gli strumenti utilizzati dai “Pompieri” durante questi anni. Dalla Pompa a vapore “Brand Mason” , utilizzata nel periodo dal 1902 al 1943 su carro ippotrainato, alla “Merry Weather” di qualche anno più tardi, che permetteva una capacità di 6 mq d’acqua. Di particolare fascino la Scala aerea Modello Porta, utilizzata tra il 1922 ed il 1935.

– Affascinante anche l’Autopompa Isotta Fraschini, automezzo impiegato per opere di spegnimento nel periodo dal 1909 al 1943. Il veicolo ha partecipato alla 1° guerra mondiale. Mentre la vettura antincendio Isotta Fraschini 8 A, viene utilizzata dal 1939 al 1958. Nata come auto privata, nel 1940 viene ceduta al Corpo dei Vigili del Fuoco di Milano.

– Durante il percorso è possibile ammirare anche l’Autopompa Fiat Modello 15 degli anni ’70, così come la vettura Bianchi S9, immatricolata nel 1945. Ad attirare l’attenzione dei visitatori troviamo inoltre, l’Alfa Romeo 2000 e la Motocicletta Guzzi Falcone, utilizzata tra il 1963 ed il 1974 durante le grandi calamità.

– Ma non è finita qui. E il giro all’interno del Museo permette di visionare anche le varie divise utilizzate dal Corpo Provinciale di Milano durante questi lunghissimi, affascinanti duecento anni di storia, oltre alle varie innovazioni apportate per le sale operative.

 

OGGI UN BAMBINO, DOMANI MAGARI UN VIGILE DEL FUOCO! – Chi saranno i Vigili del Fuoco di domani? Per scoprirlo nulla sarà meglio di una bella gita di famiglia, muovendo i primi passi attraverso la storia e l’evoluzione del Corpo Provinciale, vivendo una giornata che nostro figlio potrebbe ricordare per tutta la vita!

 

ORARI E INGRESSO GRATUITO – Il Museo storico del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco verrà aperto al pubblico con le seguenti modalità:

– ogni sabato a partire dal 20 ottobre 2012 fino al 24 novembre 2012.

– Gli orari di apertura sono suddivisi tra il mattino, dalle ore 10.00 alle 12.00, ed al pomeriggio, dalle 14.00 alle 17.00

– L’ingresso è libero e aperto a tutti: ogni cittadino sarà il benvenuto.

 

EVENTI DEL BICENTENARIO DEI VIGILI DEL FUOCO – Per il calendario degli eventi previsti a Milano per il Bicentenario dei Vigili del Fuoco, clicca su: “Bicentenario della fondazione dei Vigili del Fuoco di Milano: dal 1812 al 2012, nascita, storia, ed eventi per festeggiare assieme ai cittadini

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Cracking Art Monza e Cuneo ottobre – dicembre 2012, info e indirizzi sulle installazioni a cielo aperto di lupi, chiocciole, tartarughe e altri animali

Mostra Divisionismo italiano Milano Gam via Manzoni 19 ottobre – 23 dicembre 2012, ingresso gratuito, orari, opere ed artisti, info

Mostra Picasso Milano 20 settembre 2012 – gennaio 2013, orari, costo biglietti, prenotazioni, info

Concerti gratuiti Milano ospedale Niguarda 13 ottobre – 10 novembre 2012, programma e info

Mostra Renata Pfeiffer Milano Fondazione Matalon, Il magico mondo degli abissi 4 – 27 ottobre 2012, orario, ingresso gratis, info

Opera San Francesco Milano, un mese di eventi gratuiti dal 3 al 29 ottobre 2012, programma completo e messa del Cardinale Scola il 5 ottobre 2012

Dove cercare funghi in Lombardia, Liguria e Piemonte, gli itinerari migliori, info e consigli

 

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here