Tentato suicidio via Emo Milano, la commovente mail di ringraziamento inviata da una cittadina ai Carabinieri intervenuti

suicidioDi seguito la mail inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) da una lettrice presente al salvataggio operato, venerdì 11 settembre, dai Carabinieri del nucleo Radiomobile in via Emo, dove un uomo di nazionalità romena voleva compiere l’estremo gesto, sfinito dalla disperazione. “Dopo un estenuante trattativa, lo straniero è stato convinto, grazie anche alla presenza della sua compagna, a stringersi nuovamente a essa, ed a questi angeli che hanno evitato il peggio”. Di seguito il racconto dell’accaduto:

 

IL TENTATO SUICIDIO – “Gentile Redazione di CronacaMilano – esordisce la nostra lettrice –, desidero portarvi a conoscenza di un evento accaduto l’11 settembre scorso a Milano in via Emo: il tentativo di suicidio di un cittadino di nazionalità romena.

 

ABNEGAZIONE E CORAGGIO PER PROTEGGERE I CITTADINI OGNI GIORNO –  “Insieme con altri cittadini milanesi – prosegue la lettrice – voglio far giungere ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano la mia vicinanza e la mia gratitudine per il lavoro, lo spirito di abnegazione ed il coraggio che questi nostri Uomini quotidianamente svolgono, per assicurare la nostra incolumità.

 

EROI, CHE METTONO A RISCHIO LA PROPRIA VITA – “Ho visto questi Eroi salire sul tetto di un palazzo e negoziare per quasi un’ora con questo folle – spiega la cittadina –, mettendo a rischio la loro stessa vita, e non solo, hanno trasportato su alcune impalcature la compagna  incinta di questo signore, che aveva deciso di farla finita.

 

ANGELI, CHE HANNO EVITATO IL PEGGIO – “Dopo un estenuante trattativa – racconta ancora la cittadina –, lo straniero è stato convinto, grazie anche alla presenza della sua compagna, a stringersi nuovamente ad essa, e a questi angeli che hanno evitato il peggio.

 

APPLAUSI E OCCHI LUCIDI – “Una volta scesi dal tetto sono stati acclamati ed applauditi da un centinaio di persone presenti in strada – aggiunge la cittadina –, e ho potuto notare l’emozione nei loro occhi lucidi e al contempo pieni di gioia per la splendida riuscita  dell’operazione.

 

“VOGLIO DIRE SOLTANTO GRAZIE” – I loro nomi mi sono riferiti da un passante che li ha fermati per congratularsi. A loro e a tutti i Carabinieri che ogni giorno ci proteggono – conclude la nostra lettrice –, voglio dire soltanto GRAZIE. Una lettrice”.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here