Basket Olimpia EA7 Milano – Juve Caserta 97 a 71, prima giornata Lega A

MILANO – Siena chiama, Milano risponde. Il roster di coach Sergio Scariolo bagna  nel  migliore dei modi l’esordio in campionato. Al Forum di Assago i meneghini hanno asfaltato la generosa Juve Caserta con un netto 97-71. Lo score da chiare indicazioni: in campo c’ stata una sola squadra. L’ EA7 ha sempre avuto in mano il controllo del match, giocando bene, attaccando con determinazione senza soffrire in fase difensiva.

 

Il tecnico bresciano può essere pienamente soddisfatto dell’esordio stagionale. Squadra ordinata, ben organizzata e, soprattutto, infallibile a canestro, specie con i cecchini dalla distanza come Basile. Milano, quindi, risponde alla Montepaschi che giovedì aveva messo al tappeto l’Enel Brindisi.

 

In un Mediolanum Forum non in serata da grandi occasioni, con tanti posti vuoti sugli spalti, l’Olimpia Milano affronta la formazione di Sacripanti nel primo turno del campionato di basket 2012/13.

 

Tra i campani figura l’ex capitano biancorosso Marco Mordente. Scariolo manda dentro i “nuovi”, mentre Cook gioca la prima da capitano. Cook, appunto, Fotsis, Bourousis, Hairston e Hendrix. Questo il quintetto titolare dell’ EA7; Wise, Chatfield, Maresca Jelovac ed Akindele, invece,  lo schieramento iniziale della Juve Caserta.

 

Ospiti che partono bene con le giocate di Maresca, autore di sei punti. Malik Hairston e Bourousis decidono che è il momento di fare sul serio, così i padroni di casa ribaltano il parziale: 8-9. Caserta regge bene il campo nelle prime battute, senza cedere il passo a Milano che mantiene un leggero vantaggio. La tripla di Fotis dà la possibilità al roster meneghino di cominciare a prendere il largo. Gentile e Melli piazzano il colpo del ko che porta le squadre al termine del primo quarto sul parziale di 24-17.

 

Milano riprende da dove aveva lasciato, ovvero dai canestri dei suoi “cecchini”. Basile alimenta il gap a 9 punti con un canestro in apertura. La generosa Caserta sigla quattro punti, ma i padroni di casa riprendono a macinare gioco. Dubbia validazione di una tripla, però, per Stipcevic: l’arbitro aveva fischiato per fallo tecnico, mentre il giocatore biancorosso batteva a canestro. L’Olimpia prende sempre più il largo nel secondo periodo.  Melli sigla due liberi e una bomba, Fotsis mette dentro solo un tiro da tre, mentre Hairston rende sempre più netto il divario tra le formazioni. Il secondo quarto si conclude 53-37.

 

Dopo l’intervallo  ci si aspettava il risveglio di Caserta e una Milano meno affamata. Invece il copione non cambia: padroni di casa sempre più lanciati verso la vittoria e ospiti costretti a subire lo strapotere meneghino.  Mordente firma una “tripla” che accende la luce in casa Caserta, ma dura veramente poco. I campani si portano a meno dieci, ma l’Olimpia riprende ad attaccare con Basile e compagni alimentando nuovamente il divario. Bourousis e Cook prendono per mano Milano portando al termine del terzo quarto il punteggio sul 77-56.

 

21 punti di divario, gara senza storia. L’ ultimo periodo di gara ha poco da chiedere agli uomini di Sacripanti. Milano deve gestire la gara e portare a casa i due punti. La banda Scariolo ci riesce e lo fa bene, senza concedere nulla agli avversari. Eppure Caserta ha provato con orgoglio a raddrizzare la partita. Cook e compagni conquistano il primo successo stagionale superando la Juve Caserta 97-71.

 

Per gli amanti della statistica si può sottolineare come l’EA7 abbia quasi eguagliato il record di punti in una partita rispetto la passata stagione: 97 siglati oggi, mentre il massimo del passato campionato dista solo una lunghezza, 98.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento sulle squadre del basket milanese, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Inizio campionato di basket 2012 – 13, parte la caccia dell’EA7 Milano alla Montepaschi Siena, aspettando Boston

Giovanni Parisio

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here