Arresto spacciatore via Ponte Nuovo, studenti sotto 16 anni erano i suoi clienti abituali

Le manette sono scattate in via Ponte Nuovo, zona via Padova.

 

L’uomo, un uruguiano di 57 anni con precedenti per rapina e un ordine di espulsione non rispettato, è stato sorpreso da agenti in borghese mentre spacciava droga a un ragazzino di 15 anni.

 

Secondo quanto emerso dalle indagini il mercato del malvivente era, purtroppo, ancora una volta, quello di studenti giovanissimi, che riforniva abitualmente di sostanze stupefacenti.

 

Durante la perquisizione domiciliare lo spacciatore è risultato in possesso di altri 50 grammi di hashish e bilancini di precisione.

 

Le Autorità hanno quindi sequestrato tutto il materiale e lo spacciatore è stato arrestato.

 

Leggi anche:

Spacciatori minorenni davanti scuola, due studenti di 15 e 17 anni del liceo di Lambrate e di un istituto turistico rifornivano i coetanei

100 piante di marijuana via Buonarroti, Lady Maria riforniva soprattutto i giovani studenti

Arresto minorenne per spaccio, a soli 17 anni trovato con addosso 8 dosi di marijuana e un’intera serra nell’armadio di casa

Droga nella Playstation Novate, fratellini di 12 e 15 anni avevano occultato 66 dosi tra “i giocattoli” di casa

Smart drugs e smart shop, allarme a Milano e in Italia

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici

Droga e alcool per tutti in piazza Castello, 1 maggio 2010 “Siamo tutti responsabili: l’indifferenza è un crimine”

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. solo in italia succedono queste cose di spaccio, legalizzatela come hanno fatto in california, ad amsterdam e altre nazioni..! ma voi non potete siete i primi che commettete reati e fate leggi a vostro favore.
    mafia=stato italiano fate schifo vergognatevi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here