Ramadan e moschea Milano, iniziato il mese del digiuno vicensindaco ha invitato i rappresentati della comunità islamica ad un incontro l’8 agosto; Shaari: "Milano è pronta ad avere una moschea, sono i politici che hanno governato finora che non se ne volevano rendere conto"

E’ cominciato alle 22 con la preghiera al teatro Ciak il mese di Ramadan per la comunità islamica milanese.

 

Diversi musulmani si sono riuniti dopo il tramonto nella struttura temporanea di via Procaccini per la preghiera di inizio del mese di digiuno.

 

Presente anche il direttore del centro di viale Jenner, Abdel Shaari: “Questo mese sacro per noi inizia con una bellissima notizia: il vicesindaco ha invitato me e tutti gli altri musulmani di Milano ad un incontro, fissato per l’8 agosto alle 11,00.

 

“Mi aspetto di dialogare finalmente con la nuova giunta visto che per 20 anni non è stato possibile, e questo inizio mi sembra già buono” ha aggiunto Shaari.

 

“In questi primi mesi Pisapia ha dovuto affrontare l’eredità della Moratti e del centrodestra,” ha aggiunto Shaari.

 

“Questo ha dimostrato che 20 anni di paura e di campagna quasi dell’odio nei nostri confronti è caduta e non fa più proseliti come faceva negli ultimi 20 anni – ha concluso, – perciò la paura non paga più, Milano è prontissima ad avere una moschea, sono i politici che hanno governato finora che non volevano rendersene conto“.

 

Leggi anche:

Moschea Milano, Shaari annuncia che fra poco chiederanno quanto promesso in campagna elettorale dall’Amministrazione Pisapia

Consulta rom a Palazzo Marino Milano, 3 le richieste al sindaco Pisapia, la prima è lo STOP agli sgomberi, chiesto da gruppi nomadi regolari e irregolari

Rave party Milano Colonne San Lorenzo, al “party del buco” circa mille giovani a ballare fino all’alba gridando slogan di ringraziamento tra i quali “Con Pisapia è anarchia”

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza


di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here