Abbonamenti Atm ai clandestini Milano, proposta di Sel ma nulla di fatto

Dopo l’aumento del biglietto ATM, nuove nuvole sul versante dei mezzi pubblici, pronte a far infuriare politici e cittadini milanesi.

 

La proposta è venuta da Luca Gibillini, consigliere comunale di Sel: allo scopo di ridurre i passeggeri non paganti, Gibillini ha recato la possibilità di concedere ai clandestini abbonamenti ATM a costi agevolati.

 

Prevedibile, in una tale ipotesi, la reazione dei milanesi, già costretti a far fronte all’aumento del biglietto a 1,50 euro, e “beffati” da eventuali sconti concessi a chi, secondo i dati statistici, normalmente non paga.

 

Nulla di fatto, comunque, poiché per presentare un ordine del giorno con una delibera già votata, come in questo caso, è necessario l’accordo unanime di tutti i capogruppo, cosa che in aula non si è verificata.

 

Tra le reazioni Carmela Rozza, capogruppo del PD, focalizzandosi sul particolare che, in quanti “clandestini”, i soggetti non potrebbero presentare la carta d’identità necessaria per sottoscrivere l’abbonamento, ha commentato: “Un tema del genere va prima approfondito dal punto di vista giuridico. Che documenti alternativi possono produrre? Rischiamo di aprire un mercato nero. Se ci sono i crismi della legalità nulla osta ma va analizzato a fondo».

 

Per Alessandro Morelli della Lega Nord e Pietro Tatarella del Pdl, un tale provvedimento avrebbe (dicono ironicamente) un grandissimo lato positivo: permetterebbe automaticamente di scoprire tutti i clandestini.

 

Esattamente un mese fa, dopo le prime due settimane nelle quali era attivo l’aumento del biglietto ATM a 1,50 euro l’uno, sulla linea 90-91 erano state elevate 1350 multe in 9 notti.

 

Leggi anche:

Multe linea 90-91 Milano, 1350 multe in 9 notti: con l’aumento del biglietto la contravvenzione è salita da 100 a 150 euro

Ecopass Milano, ticket unico da 5 o 10 euro sabato compreso, e tutte le altre ipotesi analizzate una per una: comunque vada, sarà un salasso

Contributi Leoncavallo da Comune Milano, l’assessore alla Sicurezza Granelli: “Valorizzare la positività di questo luogo che in futuro potrebbe anche ricevere contributi per determinati progetti”

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here