Furto abitazione via Quarenghi Milano, ripulito neo ereditiere

E’ successo in via Quarenghi: un furto in abitazione ma in una sfortunata circostanza da “Legge di Murphy”.

 

La vittima in questione, infatti, è un uomo di 63 anni che aveva appena ricevuto un’eredità che farebbe gola a tutti: orologi, gioielli e monili in oro, il tutto poi accuratamente riposto nella cassaforte di casa.

 

Purtroppo, però, il nascondiglio non si è rivelato all’altezza: ignoti, infatti, sono riusciti a penetrare nell’abitazione e, senza esitazioni, hanno forzato la cassaforte, arraffando sistematicamente tutto quanto contenuto.

 

Il bottino, secondo quanto comunicato, ammonta a circa 300mila euro.

 

Leggi anche:

Ritrovamento gioielli Evita Peron, erano stati rubati nel 2009 da un gruppo di rom; valgono circa 6 milioni di euro

Rom in treno con cassaforte smurata nel trolley, contenete orologi, gioielli, carte di credito, titoli, traveller cheque e contanti

Rapina hotel via Nicotera, rubano cassaforte e scappano

Furto hotel Cavalieri piazza Missori, in una camera rubata cassaforte con orologi preziosi, gioielli e borsette pregiate

Cassaforte ritrovata via degli Alfieri, zona Stadera, conteneva 69 mila euro ed era stata rubata dall’ufficio postale di Milano – Lambrate

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here