Polizia Montenapoleone Milano, arrestati ladri di vestiti, sono uno svizzero e un serbo

Un nuovo furto nel Quadrilatero della Moda, frequentato non solo da turisti e maniache dello shopping, ma anche da un numero inquietante di ladri e truffatori, anche loro in caccia “dell’occasione d’oro”.

 

I protagonisti della nuova vicenda sono due uomini,  uno proveniente dalla Svizzera e l’altro di origine serba.

 

I due compari, non soltanto ladri ma anche tecnologicamente avanzati, hanno varcato la soglia di una boutique a 5 stelle della prestigiosa via, spacciandosi per facoltosi acquirenti.

 

Invece che fashion victim, però, i due si sono rivelati malviventi datti e finiti, cercando di trafugare abiti dal cartellino “di fuoco” grazie ad un congegno in grado di non far scattare l’allarme all’uscita del negozio.

 

Subito chiamata una Volante, i due malviventi sono stati arrestati e, invece che i vestiti, hanno ottenuto un bel paio di braccialetti. Ai polsi.

 

Leggi anche:

Tentato scippo Montenapoleone Milano, borsa rubata alla moglie di uno sceicco

Furto Montenapoleone Milano, due cappotti rubati da Etro per il valore di 6 mila euro, due russi li avrebbero sottratti dalla vetrina

Borsa rubata Montenapoleone negozio Sergio Rossi, arrestato inglese

Furto orologio Montenapoleone Louis Vuitton

Furto cappotto via Spiga, indagata rumena ma fuggito complice

Furto dentro auto via Montenapoleone Milano, in pochi istanti e ripulita da borsa Gucci, carta di credito e iPad


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here