Anziana truffata via Borgomainerio Milano, raggirata da finto vigile e finto dipendente Amsa

PreziosiLa cronaca relativa alle truffe ai danni di anziani si arricchisce, anche quest’oggi, di un nuovo caso. La vittima è una donna italiana di 77 anni, residente in via Borgomainerio – in zona Ortica – raggirata ieri mattina da un finto addetto al controllo dei rifiuti e un suo complice.

 

IL SOLITO FINTO ADDETTO AMSA… – Mentre stava rincasando, la donna è stata improvvisamente avvicinata da uno sconosciuto.

– L’uomo, dopo aver millantato una fantomatica appartenenza all’Amsa – la municipalizzata milanese che si occupa dei servizi ambientali -, ha chiesto di poter essere accompagnato nel cortile del suo condominio per alcuni controlli periodici ai contenitori dei rifiuti.

 

… E IL SOLITO SEDICENTE VIGILE – Una volta arrivati presso lo stabile, i due sono stati raggiunti al suo interno da un altro figuro spacciatosi, questa volta, come membro della Polizia locale.

– Il suo compito? Ovviamente, quello di verificare nell’appartamento della donna se tutto fosse in ordine, alla luce dei numerosi episodi di furto verificatisi in zona.

 

IL COPIONE – La 77enne, confusa probabilmente da questa insolita concomitanza di eventi, ha acconsentito, finendo con l’accompagnare i due complici in casa sua.

– Poi, tutto secondo copione. I due uomini, infatti, hanno immediatamente avanzato la richiesta di poter visionare tutti gli oggetti preziosi e i gioielli della donna. A detta loro, un modo per controllare se vi fossero eventuali mancanze.

– Anche in questo caso, la vittima – persuasa dai modi convincenti dei due truffatori – si è attenuta a quanto richiesto servendo loro su un piatto d’argento i propri averi.

 

FINALE SCONTATO (PURTROPPO) – E poi, il solito finale. Approfittando di un momento di distrazione della signora, i due balordi se la sono data a gambe giù per le scale con tutto il bottino.

– La vicenda è stata immediatamente denunciata alle forze dell’ordine. Rimane ancora da quantificare l’ammontare del maltolto.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci aredazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Truffe anziani Milano, i consigli di Amsa e il numero verde attivo no-stop 7 giorni su 7

Anziani truffati viale Lazio Milano da finte addette Amsa Polizia, tutti i consigli anti-truffa

Truffe anziani Milano, i consigli di Amsa da ricordare e divulgare

S.P.

1 COMMENTO

  1. Niente da fare! sono anni che i media lo dicono in tutte le salse , per tele per radio ecc. e c’é sempre qualcuno che ci casca. E come la storia dell’urto dello specchietto per scipparti l’orologio, ormai dovrebbe saperlo pure il mio cane da quanto é stato decantato, eppure la gente derubata non diminuisce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here