Degrado e ubriachi molesti piazza Principessa Clotilde Milano: “Il quartiere si è mobilitato, ma non cambia nulla. Aspettano il morto o lo stupro per intervenire?”

Senza_tettoDi seguito la segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano..it) da una cittadina che punta l’attenzione sulla sicurezza e il degrado in piazza Principessa Clotilde, tra l’ingresso dell’ospedale Fatebenefratelli e la scuola elementare di zona: “Mi rendo conto della difficoltà del problema, ma si aspetta il ferito, il morto o lo stupro per intervenire?”. Nel dettaglio:

 

LE PANCHINE IN PIAZZA PRINCIPESSA CLOTILDE – Piazza Principessa Clotilde, lato scuola elementare – esordisce la nostra lettrice, la signora C.R.

– “Le panchine sono il ritrovo abituale, serale e notturno, di etilisti e vagabondi – spiega.

 

MURI USATI COME ORINATOI E STRADE BUIE – “Il muro della scuola elementare è usato come orinatoio – prosegue la lettrice.

– “Passare quel tratto di strada al buio – prosegue – è a dir poco fastidioso.

 

UBRIACHI MOLESTI – “Spesso questi soggetti – specifica ancora la cittadina –, in stato di ubriachezza infastidiscono i passanti.

– “Un mese fa uno straniero è stato oggetto di minacce pesantissime – sottolinea C.R. –, e solo l’intervento di due ragazze in macchina ha evitato il peggio. Una delle ragazze era mia figlia; il Corriere della Sera ha pubblicato la mia lettera.

 

IL QUARTIERE SI E’ MOBILITATO, MA NON CAMBIA NULLA – “Mi dicono che i genitori dei bimbi della scuola e molti abitanti della zona si sono mobilitati – spiega ancora la cittadina –, ma nulla cambia.

 

“ASPETTANO IL FERITO, IL MORTO O LO STUPRO PER INTERVENIRE?!” – “Mi rendo conto della difficoltà del problema – conclude la nostra lettrice –, ma si aspetta il ferito, il morto o lo stupro per intervenire? Grazie, cordiali saluti, C.R.”

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Degrado quartiere via Padova Milano, un residente di via Chavez disperato: “Assessori, venite a vedere come dobbiamo vivere!”

Degrado via Arquà – via Padova Milano, i residenti: “Politici, uscite dai vostri uffici dorati e venite a vedere con i vostri occhi”

Degrado via Valtellina Milano, il nuovo servizio di CronacaMilano tra movida, rom e senzatetto

Degrado via Cadolini Milano, comitato residenti contro spaccio, rifiuti e rom abusivi. Intanto, impazzano le spese per Expo

 

di Redazione

1 COMMENTO

  1. Credo che non sia compito del Sindaco o della sua Giunta allontanare gli ubriachi molesti e i vagabondi stranieri, ma del Governo centrale che dovrebbe assimilare ciò che fanno altri Stati CE i quali espellono immediatamente tutti coloro che non hanno mezzi sufficienti di sostentamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here