Affittopoli Milano, Lega ha firmato il 44% dei contratti “Si assuma responsabilità”

E’ stato Matteo Salvini, in piena bufera Affittopoli, a esclamare: “Ci pensi la Moratti, ora, a mettere ordine nella porcilaia”.

 

Questa frase, però, non è andata giù al Pdl, che ha prontamente ribattuto portando alla luce aspetti, forse, momentaneamente sfuggiti all’esponente del Carroccio, come ad esempio il fatto che proprio la Lega ha avuto ben 17 rappresentanti nel Cda del Pat e dell’istituto Golgi Redaelli, stilando 468 contratti sui 1064 complessivi: il 44%.

 

“Quando si ha avuto, come ha avuto il Carroccio, ben 17 membri nei Cda del Pio Albergo Trivulzio e nell’istituto Golgi Redaelli, è poco credibile chiamarsi fuori da ogni responsabilità e, men che meno, fare la voce grossa: mai come in questo caso è vero il proverbio can che abbaia non morde. – ha detto il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

 

“Andando a vedere, solo al Pat, infatti – aggiunge il vicesindaco – nel periodo in cui il Carroccio poteva avere voce in capitolo, avendo un proprio nominato nel consiglio di amministrazione dal ‘94 al ’98 e dal 2004 a oggi, sono stati stilati 468 contratti sui 1064 complessivi. Cioé il 44 %. Dunque, metà della ‘porcilaia’ è stata prodotta sotto il naso del Carroccio che non ha subodorato nulla. Pertanto il celodurismo di facciata cozza con la realtà dei fatti. Numerica”.

 

“Non è rifiutando le dimissioni, come ha fatto un consigliere leghista  – ha sottolineato De Corato – che si possono cambiare le carte in tavola. Così facendo ci si nasconde dietro un dito. E non si dà prova di maturità e responsabilità.

 

“Peccato, – ha concluso De Corato, – ma da qui a  inscenare crociate contro tutti, pensando di passare per immacolati, ce ne corre. I cittadini sapranno comunque giudicare questi comportamenti”.

 

Leggi anche:

Emilio Triaca commissario Trivulzio Milano, ecco i suoi incarichi

Liste affittopoli Milano: giornalisti di Repubblica e l’Unità Golgi Redaelli; spunta il presidente del Tribunale Livia Pomodoro negli elenchi di Aler

Affittopoli Milano commissariamento avviato, Formigoni valuta chi sostituirà Cda Pat

Affittopoli, direttore generale Trivulzio Fabio Nitti non si dimette: “E’ una gran montatura”

Affittopoli Milano, dimessi membri cda del Trivulzio

Affittopoli Milano, liste appartamenti vip anche del Policlinico


Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here