Affittopoli Milano, liste appartamenti vip anche del Policlinico

Sono arrivati ieri gli elenchi degli inquilini della Fondazione Policlinico: 27 pagine che indicano dettagliatamente le 1.971 unità abitative dell’Istituzione, a cui si aggiungono due pagine con 143 poderi. Si tratta di abitazioni che hanno sede a Milano (1638 cespiti) e, in piccola parte, tra le province di Milano, Lodi e Varese

 

La situazione presentata ha messo in luce, soprattutto, un numero elevatissimo di abitazioni sfitte oppure occupate abusivamente.

 

Fa pensare, ad esempio, il caso del palazzo in via Montello n.6, quartiere Paolo Sarpi: dei suoi 129 cespiti catastali, 49 sono vuoti e 39 abitati da abusivi. Qualche inquilino italiano c’è, e paga un affitto annuo che va dai 1.000 ai 2.500 euro.

 

Intanto spuntano altri nomi, come ad esempio Enrico Fedreghini, il consigliere comunale dei Verdi tra i firmatari della richiesta di pubblicazione degli elenchi completi: paga 12.480 euro l’anno più le spese per due bilocali in via Previati . C’è poi un ex sindacalista, Michele Albo: paga 1.975 euro l’anno per un appartamento di 64 metri quadri in via San Martino. Cambiando zona e arrivando alla lussuosa location dell’Arco della Pace, troviamo invece, in via Guerrazzi, un membro della segreteria del Pd. Nel mucchio c’è anche Piergianni Prosperini, ex assessore regionale lombardo, titolare di tre immobili per cui paga un canone di affitto annuo di 11.512 euro.

 

Leggi anche:

Emilio Triaca commissario Trivulzio Milano, ecco i suoi incarichi

Liste affittopoli Milano: giornalisti di Repubblica e l’Unità Golgi Redaelli; spunta il presidente del Tribunale Livia Pomodoro negli elenchi di Aler

Affittopoli Milano, Lega ha firmato il 44% dei contratti “Si assuma responsabilità”

Affittopoli Milano commissariamento avviato, Formigoni valuta chi sostituirà Cda Pat

Affittopoli, direttore generale Trivulzio Fabio Nitti non si dimette: “E’ una gran montatura”

Affittopoli Milano, dimessi membri cda del Trivulzio

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here