Biciclette rubate Milano fiera di Senigallia, foto e recapiti Vigili per chi riconosce la propria

A seguito del maxi sequestro di 35 biciclette rubate avvenuto lo scorso sabato alla “nota” fiera di Senigallia, i legittimi proprietari hanno ancora una chance di ritrovare il proprio mezzo.

 

Gli iter da seguire sono due:

– Online: collegandosi al sito del Comune, dalla homepage si deve accedere alle notizie dell’Assessore Commercio, Attività produttive, Turismo.

– Telefonico: chi riconosce la propria bicicletta può telefonare alla Centrale operativa della Polizia Locale, al numero 02.02.08. Gli agenti vaglieranno quindi ogni richiesta con la massima attenzione, onde evitare qualsiasi, ulteriore illecito.

 

“Si tratta di una iniziativa che va a nostro avviso nella giusta direzione – dicono i rappresentati di Ciclobby – quella di adottare iniziative concrete per contrastare l’annoso problema del furto delle bici, che a Milano è una specie di emergenza endemica e di fatto costituisce un ulteriore deterrente all’utilizzo diffuso della bicicletta

 

“Ricordiamo che, in caso di furto, è sempre opportuno sporgere denuncia – aggiungono. – In mancanza di apposita marcatura, suggeriamo inoltre di esaminare la propria bicicletta e di annotarsi, se c’è, il numero di serie, che è solitamente punzonato sulla parte inferiore della scatola del movimento centrale (il corto tubo che contiene i cuscinetti dell’asse dei pedali). Tale numero può costituire una prova di possesso in caso di ritrovamento”.

 

Leggi anche:

Tagli Comune Milano, cancellati finanziamenti a Polizia locale, anziani, case popolari, asili, scuole e altro, elenco e dettagli

Militari a Milano, eliminati a luglio ora potrebbero tornare, dettagli

Biciclette rubate Milano, iscrizione al Registro Provinciale delle Biciclette per tutelarsi contro il furto

Arresto clandestini via dei Cinquecento Milano, zona Corvetto, stavano caricando 9 biciclette rubate su un furgone

Clandestino rapina bicicletta a ragazzini di 11 e 15 anni via Ascari Milano, poi chiede riscatto e precisa: “So dove abiti, vengo a casa tua e ti ammazzo”

Arresto marocchino per furto bicicletta e arresto connazionale in via Beccaria per furto in un negozio

Furto bicicletta via Donatello Milano, passante blocca ladro e chiama 113

Arresto ladro biciclette piazza Medaglie d’oro, con una cesoia stava tranciando una catena

Furto bicicletta via Settembrini, marocchino arrestato da volante che passa per caso


Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here