Doping palestre Milano, preso egiziano che vendeva sostanze zona Quarto Oggiaro

Un giro di doping che si svolgeva in zona Quarto Oggiaro all’interno di alcune palestre.

 

Protagonista della vicenda un uomo di 41 anni, incensurato, di origine egiziana.

 

L’uomo è stato segnalato da alcuni testimoni al Commissariato Quarto Oggiaro.

 

Intervenuti gli agenti ad effettuare una perquisizione nel domicilio del 41enne, l’esito dell’operazione è stato il ritrovamento delle seguenti confezioni di farmaci dopanti:

– 49 fiale da 1 ml di nandrolone,

– 41 fiale da 250 mg di una sostanza steroidea anabolizzante,

– 3 fiale di stanozololo,

– 1 boccetta di drostanolone propinato.

 

Per l’uomo sono quindi scattate le manette; per lui l’accusa di spaccio di sostanze dopanti.

 

Leggi anche:

Spaccio sostanze dopanti Milano, arrestati due personal trainer; tutti i dettagli

Viagra rubato e rivenduto da magazziniere zona Corvetto, insieme a sostanze dopanti, farmaci per l’interruzione di gravidanza e generici

Maxi-sequestro farmaci illegali online, Nas confiscano 360mila farmaci illegali

Smart drugs e smart shop, allarme a Milano e in Italia

Polizia erboristeria via Messina, sequestrati farmaci scaduti tra le tisane, titolare denunciato

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here