Rapine via Vespri Siciliani e via degli Apuli Milano, ancora donne picchiate selvaggiamente

Tutto è successo lo ieri. Nella città che si prepara ad accogliere l’Expo mondiale, la percezione di sicurezza è ai minimi storici, con la conseguenza di malviventi sempre più sicuri di sé e pronti a delinquere nei peggiori modo, anche in pieno giorno. Ieri, sono state ben 4 le aggressioni contro le donne: due rapine consumate con ferocia brutale (entrambe avvenuto in zona Giambellino) e due stupri. Nel dettaglio:

 

RAPINA IN VESPRI SICILIANI

– Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, la vittima è una cittadina filippina di 56 anni.

– La donna, alle 13,40 di ieri, si stava recando al lavoro e stava camminando in via Vespri Siciliani, all’altezza del civico 16.

– All’improvviso è stata aggredita da due uomini, presumibilmente est-europei, che le hanno afferrato la borsa cercando di strappargliela via.

– La vittima, istintivamente, ha fatto resistenza, cosicché uno dei due rapinatori ha iniziato a malmenarla colpendola al volto con schiaffi e pugni.

– Lo scippo, in questo caso, non ha avuto successo, e i ladri si sono dileguati.

Sul posto sono sopraggiunti Polizia e 118.

 

RAPINA IN VIA DEGLI APULI

– Il secondo episodio si è verificato circa mezz’ora dopo, alle 14,20.

– Un’anziana di 79 anni era appena rincasata quando è stata improvvisamente aggredita sul pianerottolo della sua abitazione.

– In base a quanto successivamente dichiarato alla Polizia, i due aggressori sarebbero ancora uomini est-europei.

– Senza un minimo di pietà considerando anche l’età della signora, i due hanno immobilizzato la vecchina per strapparle la borsetta, contenente 50 euro e un telefonino.

– Per ottenere il bottino non hanno esitato a sferrarle violentissimi pugni nella schiena, lasciandola stordita dal dolore.

– Dopodiché, i due si sono dileguati.

 

L’ALLARME ROM IN ZONA LORENTEGGIO-GIAMBELLINO – Di seguito l’intervista di CronacaMilano sulla situazione della Sicurezza in zona Lorenteggo-Giambellino, realizza ben un anno fa, e alcune segnalazioni inviate alla nostra Redazione dai residenti. Nonostante gli appelli al Comune e all’Assessorato preposto (nella foto Marco Granelli, PD, assessore alla Sicurezza di Milano), la situazione non è cambiata:

Rom Milano via Inganni, Lorenteggio, Gonin, Giambellino e piazza Tirana, lettore disperato descrive furti, rapine, minacce e aggressioni continue anche ai ragazzini

Emergenza sicurezza Lorenteggio Milano, intervista di CronacaMilano a Massimo Girtanner di zona 6 e Gaetano Bianchi di Ascoleren: 10 negozi hanno già chiuso

 

I DATI SULL’AUMENTO DEI REATI, A MILANO, NEL 2012 – Di seguito i dati della Questura di Milano rispetto alla quantità di crimini compiuti, nella nostra città, nel 2012:

– stupri, nei primi 4 mesi del 2012 aumentati rispetto all’anno precedente del 45,7%.

– furti con strappo, 1.971 (164 al mese e 5 al giorno)

– furti in negozio 25.517 (2126 colpi al mese e 70 al giorno).

– rapine in pubblica via, 2.621 (218 rapine al mese e 7 al giorno).

– furti in abitazione, 21.591 (1800 furti al mese e 60 al giorno).

– furti in auto in sosta, 28.165 (2347 al mese e 78 al giorno)

– furti con destrezza, 25.517 (2.126 al mese e 70 al giorno)

– raddoppio della presenza dei rom,  con l’istituzione di un tavolo permanente da parte della Prefettura 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sicurezza Zona 4 Milano, incontro tra cittadini e assessore Granelli, la situazione shock del quartiere

Donna stuprata via Giambellino Milano, preso un iracheno clandestino

Sicurezza Corso Buenos Aires Milano: “Il problema è diventato intollerabile”, nuova lettera dei commercianti a Pisapia

Apertura piazza 25 Aprile Milano, Pisapia tronfio di orgoglio per i trionfi milanesi, vediamo quali

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here