Multe Milano Meda, raffica di 18 verbali ricevute da un lettore: “Il cittadino non viene avvertito per tempo”

Di seguito una nuova segnalazione ad aggiungersi alle innumerevoli ricevute alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) circa la famigerata strada della Milano-Meda. In questo caso il figlio del signor E.S. si è visto recapitare una gragnola di ben 18 verbali, per l’esorbitante totale di 6.000 euro. “Il cittadino non viene avvisato subito, in modo che possa correggersi nell’errore! –protesta il nostro lettore. – Questo stride con la logica educativa, preventiva e col diritto di avviso precoce!”. Nel dettaglio:

 

 

LA RAFFICA DI 18 MULTE, RECAPITATE DA OTTOBRE A GENNAIO – “Grazie per lo spazio – esordisce il nostro lettore.

– “Mio figlio, che ha frequentato quella strada per circa tre mesi per motivi di personali – spiega, – si è visto consegnare 10+8 multe nella metà mese di gennaio 2013. Prime multe da inizio Ottobre 2013.

 

I TEMPI DI NOTIFICA LUNGHISSIMI, CHE IMPEDISCONO AL CITTADINO DI RENDERSI SUBITO CONTO DELL’ERRORE –  “Non mi rode solo l’alta cifra che bisogna consegnare (Circa 6.000,00 Euro) – spiega il signor E.S., – ma anche il fatto che il cittadino non viene avvisato per tempo dell’infrazione, in modo da potersi correggere nell’errore.

– Questo stride con la logica educativa, preventiva, e del diritto di avviso precoce – sottolinea il cittadino, – poiché il danno può essere maggiore se chi guida è ubriaco o drogato, per responsabilità anche verso il resto degli automobilisti.

 

LA SEGNALETICA STRADALE POCO CHIARA – “Inoltre – prosegue E.S., – il segnale stradale ha una scritta piccola, confusa tra cartelli di pubblicità commerciali più grandi e l’avviso e posto a circa 200 metri prima della telecamera, con limiti di velocità non chiari tra immissione ed uscita stradale.

– “Senza contare – conclude il nostro lettore – che non si capisce neanche di chi è competenza Autovelox. Distinti saluti, E.S.”

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

Leggi anche:

Nuovo limite velocità Milano-Meda, tra Paderno Dugnano e Varedo 100 km/h, dettagli

Multe Milano – Meda, un lettore: “Data la conformazione della strada, ricordavo che il limite fosse 110, non 80 km/h! Ecco come rubare i soldi alla gente”

Multe Milano Meda, ancora proteste per la sproporzione tra infrazione e sanzione; continuate a scriverci delle vostre esperienze

Multe Milano Meda, 70 euro per essere andata da 81 km/h invece di 80: Come si stanno comportando gli automobilisti nella stessa situazione?

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here