Tentata rapina centro estetico viale Piave Milano, ladro arrestato danneggia la Volante dei poliziotti

Auto_Polizia_di_Stato_archvioE’ successo sabato 2 novembre 2013 in viale Piave.

 

In base a quanto ricostruito dalla Polizia di Stato, un uomo ha cercato di rapinare un centro estetico della zona. Fallendo, tuttavia, nel suo intento, si è subito dato alla fuga.

 

Per il “malcapitato ladro”, però, non è finita qui.

 

L’uomo, infatti, è stato facilmente intercettato da una pattuglia della Volante, i cui agenti hanno poi provveduto a bloccarlo.

 

A questo punto, fuori di sé, il malvivente ha prima inveito contro i poliziotti, danneggiandone poi l’auto di servizio.

 

Per il rapinatore, ovviamente, sono scattate le manette.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina orologio via Rubattino Milano parcheggio Esselunga, la vittima: “Ho aperto la portiera e mi hanno aggredito”

Furto orologio con trucco specchietto via Monte Bianco Milano, vittima scrive a Cronaca Milano: “Mettete in guardia i cittadini!”

Tentato furto Rolex Milano via Giovanni da Procida, vittima scrive a CronacaMilano e racconta la dinamica dell’aggressione

Rapina Patek Philippe via Fiamma Milano, moglie della vittima scrive a CronacaMilano

 

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here