Donna rapinata via Mac Mahon Milano, adocchiata sull’autobus 90 per la catenina

Atm, filobusPedinata, aggredita e scippata della catenina d’oro da una gang di quattro ragazzi poco più che maggiorenni. Ma la vittima non s’è data per vinta, tanto da arrivare a rintracciare uno dei malviventi, restituirgli “pan per focaccia” e farlo arrestare per rapina.

 

QUELLE OCCHIATE SOSPETTE SULLA 90 – E’ quanto accaduto venerdì, poco dopo le 13, in via MacMahon, davanti all’abitazione della donna, una moldava di 58 anni.

– Secondo quanto ricostruito, la 58enne aveva già notato la presenza del gruppetto, poco prima,  a bordo dell’autobus 90, mentre stava rincasando. Già in quell’occasione, alcune occhiate lanciatele dai ragazzi non avevano lasciato presagire nulla di buono riguardo le loro intenzioni.

 

PEDINATA FIN SOTTO CASA E AGGREDITA – Scesa alla fermata di viale Monte Ceneri, la donna ha cercato di raggiungere rapidamente la sua abitazione. All’improvviso, però, è stata raggiunta alle spalle dai quattro che hanno incominciato a strattonarla e colpirla perfino con una violenta ginocchiata alla schiena.

– Immobilizzata contro il portone d’ingresso, uno dei rapinatori le ha strappato la collanina d’oro che portava al collo del valore di circa 500 euro. Ottenuto il bottino, il gruppo si è poi dileguato verso via Airaldi, prendendo ciascuno direzioni diverse.

 

ALLA RICERCA DEI LADRI ARMATA DI OMBRELLO – La coriacea moldava, però, superato lo choc iniziale ha deciso di passare alla controffensiva. Giusto il tempo di salire in casa a prendere un ombrello – e non certo per proteggersi dalla pioggia -, che dopo pochi minuti era già in strada intenzionata a riprendersi il maltolto.

– E così, dopo qualche minuto la sua ricerca ha dato gli sperati frutti. Individuato un membro della banda in viale Monte Ceneri, la donna ha iniziato dapprima ad urlare e poi a colpirlo con l’ombrello che aveva portato con sé.

– A quel punto, alcuni passanti,  insospettitisi dalle urla della signora, sono accorsi in suo aiuto riuscendo ad immobilizzare il ragazzo.

 

MANETTE PER UN ITALIANO DI 21 ANNI – Il giovane – un italiano di 21 anni, risultato con un precedente specifico alle spalle -, è stato arrestato dalla Polizia sopraggiunta poco dopo sul posto.

– Una volta in manette e riconosciuta la propria colpa, il 21enne ha deciso di collaborare comunicando alle forze dell’ordine le generalità dei complici, tutti suoi coetanei. Ma del palestinese, del filippino e del rumeno con cui ha compiuto la rapina, non vi sarebbero, ormai, più tracce.

– Le ferite riportate dalla 58enne moldava, medicata presso l’ospedale San Raffaele, sono state giudicate guaribili in una decina di giorni.

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapine negozi via Marsala Milano, 3 colpi in 10 giorni, i cittadini: “Siamo sotto assedio”. I dati dal 2009

Negozi rapinati Milano via Bessarione e via Alex Visconti, gli aumenti di furti e rapine del 2013 nella nostra città

Rapina gioielleria largo Severo Settimo Milano zona corso Vercelli, legati e minacciati con pistola alle 4 del pomeriggio

Rapine via Lancetti Milano, 26enne depredato 2 volte in 3 giorni, dallo stesso rapinatore

Egiziano rapinato piazza Selinunte Milano, non solo donne e anziani

Tentata rapina metropolitana Lambrate Milano, algerino aggredito da 19enni con coltello

 

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here