Senzatetto Milano, chi viene arrestato dopo essersi riparato sotto un androne, chi muore per strada perché non ha neanche quello

senzatettoTornato l’inverno, a Milano torna con maggiore forza il problema dei senzatetto, accolti “a braccia aperte” dalle Istituzioni della nostra città, ma poi lasciati a loro stessi. Il risultato non è edificante: non mancano casi tragici, né una molteplicità di problemi causati ai cittadini, esasperati ed impauriti, soprattutto, dalla mancanza di legalità. Così, non va.

 

Alle 10,17 di stamattina la comunicazione del 118: trovato un uomo all’angolo tra piazza Principessa Clotilde e i bastioni di Porta Nuova, deceduto.

 

Era un 41enne senza fissa dimora e, sul suo corpo, non sono state trovate tracce di violenza che potessero giustificarne la morte.

 

Poco distante, ancora problemi con senzatetto, questa volta vivi, anzi, vivissimi.

 

Protagonista della vicenda una coppia di italiani che, lo scorso venerdì sera, si è accampata sotto l’androne di un palazzo in piazza VI Febbraio, per trascorrervi la notte.

 

Una “convivenza” assolutamente inopportuna, tanto che i residenti, esasperati (sembra infatti che non fosse la prima volta che succedeva), non sapendo più come gestire la situazione, hanno deciso di chiamare i Carabinieri, soprattutto a causa dell’atteggiamento ‘violento e minaccioso’ dei due clochard.

 

Sopraggiunti i militari della compagnia Porta Magenta, i due sono stati prima di tutto identificati, risultando entrambi nullafacenti, con precedenti per reati contro il patrimonio. I senzatetto sono stati dunque arrestati con l’accusa di  atti persecutori.

 

In merito, invitiamo tutti i lettori a scriverci la propria opinione a redazione@cronacamilano.it: raccontateci se il vostro quartiere è sicuro, e se vi sentiti protetti a Milano.  Vi daremo voce.

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Senzatetto morto Stazione Centrale Milano, un anno fa il commento dell’Assessore Majorino, proprio per un decesso davanti alla Centrale: “La precedente giunta ha fatto troppo poco”

Degrado via Valtellina Milano, il nuovo servizio di CronacaMilano tra movida, rom e senzatetto

Foto bambini siriani che dormono per terra Stazione Centrale Milano, polemica tra Silvia Sardone e Piefrancesco Majorino

Clochard morto via Zoagli Quarto Oggiaro Milano, un altro senzatetto spirato per strada, al gelo

Morto clochard piazza Grandi Milano, è spirato nella notte

Petardo contro clochard viale Ortles, l’hanno lanciato da un’auto che si è subito dileguata

Cadavere ritrovato ex scuola via Adriano Milano, l’edificio era rifugio di senzatetto

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here